Partite IVA
Partite IVA
Politica

Sostegno partite IVA: La Corrente critica l'Amministrazione comunale

Una nota per evidenziare le problematiche derivanti dalla misura

Da ieri, 16 febbraio, è possibile presentare una richiesta di contributo economico pari a 500 euro una tantum. Lo potranno fare a Terlizzi tutti gli imprenditori del settore commerciale ed i professionisti che abbiano subito una perdita pari o superiore al 50% durante il 2020 rispetto all'anno precedente. Il bando di adesione e l'iniziativa sono stati denominati "Resto in partita".

«Basterà, pare - ironizza il movimento civico La Corrente -, collegarsi al sito www.restoinpartita.it e seguire la procedura guidata.
È necessario sapere che per molti potenziali beneficiari non sarà possibile partecipare: non posseggono il requisito della riduzione del fatturato del 50% relativo all'anno 2020 rispetto all'anno 2019.


Pensiamo che la perdita del 50% - spiegano dal direttivo - sia eccessiva e antieconomica, soprattutto se rapportata all'intero anno 2020 rispetto al 2019. Molte imprese, che hanno subito perdite importanti ma non del 50% non potranno partecipare; il periodo di riferimento della perdita di fatturato è eccessivo, le perdite subite riguardano soprattutto il primo semestre dell'anno (primo lockdown) e per fortuna nella seconda parte dell'anno molte imprese hanno ridotto le perdite, adattandosi alle esigenze del mercato e del "nuovo" Mondo Covid; riteniamo che sarebbe stato opportuno diversificare l'entità del contributo in base alle condizioni delle singole imprese.
Pensiamo infine - evidenziano - che chi sostiene costi per lavoro dipendente e spese per locazioni commerciali dovrebbe essere destinatario di un contributo più alto».

La chiusa è una stoccata all'Amministrazione guidata da Ninni Gemmato, accusata di inefficienza: «In fondo - concludono da La Corrente -sarebbe bastato copiare dai paesi limitrofi (visto che siamo stati gli ultimi a pubblicare il bando) ma ancora una volta il Comune di Terlizzi si è dimostrato pigro, inefficiente, improduttivo ed incapace di leggere le dinamiche del territorio!».

Nelle prossime giornate, assicurano dal movimento civico di sinistra, saranno fatti ulteriori approfondimenti per comprendere meglio il meccanismo e cercare di dare risposte puntuali ai cittadini.
  • La Corrente Terlizzi
  • Partite IVA
  • Resto in partita
Altri contenuti a tema
Posto Occupato: così La Corrente Terlizzi ricorda le donne vittime di violenza Posto Occupato: così La Corrente Terlizzi ricorda le donne vittime di violenza Una iniziativa per riflettere sulla questione mai risolta della loro tutale da ogni abuso
Antifascismo, doppio appuntamento per La Corrente Terlizzi Antifascismo, doppio appuntamento per La Corrente Terlizzi Due eventi a Bitonto e Ruvo di Puglia
Elezioni 2022, La Corrente chiede un cambio autentico per Terlizzi Elezioni 2022, La Corrente chiede un cambio autentico per Terlizzi Una nota per spiegare la posizione del movimento civico
Contatori gas nel centro storico, La Corrente Terlizzi protocolla mozione consiliare Contatori gas nel centro storico, La Corrente Terlizzi protocolla mozione consiliare Sotto la lente d'ingrandimento la mancanza di un provvedimento che disciplini l'alloggiamento
Concorso SANB, La Corrente Terlizzi chiede trasparenza massima Concorso SANB, La Corrente Terlizzi chiede trasparenza massima Saranno assunte 79 unità da impiegare a tempo indeterminato
Rimborso libri di testo per 90 famiglie di Terlizzi Rimborso libri di testo per 90 famiglie di Terlizzi La Corrente esulta: «Pensiamo la politica debba svolgere funzione pedagogica»
Eutanasia legale, La Corrente Terlizzi stasera in piazza Eutanasia legale, La Corrente Terlizzi stasera in piazza Raccolte già 400 firme
Proroga termini per i buoni libro, La Corrente Terlizzi riapre uno sportello Proroga termini per i buoni libro, La Corrente Terlizzi riapre uno sportello Le informazioni per accedere al servizio di supporto delle famiglie
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.