Silvia Ballestra
Silvia Ballestra
Eventi e cultura

Silvia Ballestra ospite a Terlizzi di Un panda sulla Luna

Stasera, 20 marzo, alle 20.30 presentazione del libro "La Sibilla"

Lungo tutto il secolo breve, una donna bellissima e fortissima pensa, scrive, agisce, lotta. Viaggia prima per studio, poi attraversando fronti e frontiere dell'Europa occupata dai nazifascismi: Parigi, Lisbona, Londra, Marsiglia, Roma, il Sud dell'Italia dove sono arrivati gli Alleati. Documenti falsi, missioni segrete, diplomazia clandestina. Joyce, insieme al marito Emilio Lussu e ai compagni di Giustizia e Libertà, sostenuta nelle sue scelte dalla sua famiglia di origine, è in prima linea nella Resistenza.

A lei e alla sua originale e unica esistenza vissuta senza tregua, da vera protagonista della storia, è dedicato l'ultimo libro della scrittrice e traduttrice Silvia Ballestra "La Sibilla" - Laterza editori, che verrà presentato lunedì 20 marzo alle ore 20.30 alla libreria Un Panda sulla Luna in Corso Dante, 17 a Terlizzi. Evento in collaborazione con la sezione ANPI "Don P. Pappagallo e Prof. G. Gesmundo" di Terlizzi. A dialogare con l'autrice Lea Durante, ricercatrice presso il dipartimento di Ricerca e Innovazione Umanistica dell'Università di Bari. A dare il benvenuto al pubblico, Tiziana Caldarola della sezione ANPI di Terlizzi.

Poetessa, traduttrice, scrittrice, Joyce Lussu ha sempre coniugato pensiero (prefigurante, modernissimo) e azione. Azione che prosegue nel dopoguerra con la ricerca di poeti da tradurre per far conoscere le lotte di liberazione degli altri paesi, in particolare dell'Africa e del Kurdistan. Nazim Hikmet, Agostinho Neto, i guerriglieri di Amílcar Cabral che compongono canti di lotta durante le marce, sono alcuni degli autori che Joyce 'scopre' e propone attraverso traduzioni rivoluzionarie. Rievocando le scelte, gli incontri, le occasioni, ripercorriamo l'esistenza di questa donna straordinaria (laica, cosmopolita, 'anglo-marchigiana') e il suo essere, da sempre, riferimento per molte donne e molti giovani.

Silvia Ballestra, marchigiana, vive e lavora a Milano. E' autrice di romanzi, racconti e saggi. Tra i suoi libri, tradotti in varie lingue, "Compleanno dell'iguana", "I giorni della Rotonda", "La guerra degli Antò", da cui è stato tratto l'omonimo film diretto da Riccardo Milani.
  • Un Panda sulla Luna
  • Silvia Ballestra
Altri contenuti a tema
Oscar Iarussi a Terlizzi per raccontare Federico Fellini Oscar Iarussi a Terlizzi per raccontare Federico Fellini Il giornalista e scrittore sarà ospite di Un Panda sulla Luna
Aldo Pagano a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Aldo Pagano a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Nuovo romanzo per l'autore palermitano
Rita Lopez presenta a Terlizzi "La vita sognata" Rita Lopez presenta a Terlizzi "La vita sognata" Appuntamento alle 18.30 lunedì 29 gennaio
A Terlizzi una maratona di lettura del romanzo “Un dettaglio minore” A Terlizzi una maratona di lettura del romanzo “Un dettaglio minore” L’evento ha avuto luogo nella libreria “Un Panda sulla Luna”
Parte la rassegna "Bigodini – un libro per capello" Parte la rassegna "Bigodini – un libro per capello" Ospite di Un Panda sulla Luna la giornalista e scrittrice Anna Puricella
Daniele Mencarelli a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Daniele Mencarelli a Terlizzi ospite di Un Panda sulla Luna Sarà presentato il suo ultimo libro, "Fame d'aria"
"Equinozio d'Autore", doppio appuntamento nel fine settimana di Terlizzi "Equinozio d'Autore", doppio appuntamento nel fine settimana di Terlizzi La rassegna di narrativa si concluderà tra Pinacoteca De Napoli e largo Galliani
Ana Estrela questa sera a Terlizzi Ana Estrela questa sera a Terlizzi Sarà presentato il suo libro "Ethnic cook, sapori e storie del mondo"
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.