Ipercoop
Ipercoop
Cronaca

Si denuda al centro commerciale. Fermato dalle forze dell’ordine

Sul posto intervenuta anche un'ambulanza per cercare di calmare il delirio dell'uomo

È accaduto ieri sera, presso una delle entrate del centro commerciale Gran Shopping Mongolfiera, in prossimità di un negozio di elettronica. Un uomo di colore ha iniziato a imprecare in pubblico contro tutti arrivando poi a denudarsi davanti a un capannello sempre più numeroso di persone che man mano si radunava attorno a lui.

Non si conoscono le cause che hanno generato questa estrema reazione; i presenti riferiscono che l'uomo era in evidente stato confusionale, piangeva e urlava proferendo frasi incomprensibili e senza senso apparente.

Un delirio che non ha avuto fine nemmeno con l'arrivo di Carabinieri e Polizia Municipale allertati dai presenti. Attimi concitati che sono durati a lungo fino all'arrivo di un'ambulanza del 118 per cercare di riportare alla calma lo sventurato. I sanitari hanno poi portato via con sè l'uomo.
  • carabinieri
  • Gran shopping Mongolfiera
Altri contenuti a tema
Lotta al caporalato, oltre 50 arresti dei Carabinieri in Puglia. Bari e Bat le province capofila Lotta al caporalato, oltre 50 arresti dei Carabinieri in Puglia. Bari e Bat le province capofila Nel territorio del capoluogo regionale sono state elevate sanzioni per 1 milione 400 mila euro, su 69 controlli dei militari
Avvicendamento al vertice dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia Avvicendamento al vertice dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia Al colonnello Saverio Ceglie subentra il parigrado Angelo Primaldo Giurgola
Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto In corso verifiche alla circolazione stradale e verifiche nell'area costiera
Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Aveva fatto perdere le proprie tracce mentre era ricoverato al Vittorio Emanuele II di Bisceglie
Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Lo hanno riferito i Carabinieri di Trani, che invitano a prestare la massima attenzione
Coltellate alla prostituta durante il sesso, preso l'aggressore. È un 41enne Coltellate alla prostituta durante il sesso, preso l'aggressore. È un 41enne Giuseppe Robles ridusse in fin di vita la ragazza colombiana, ma è stato individuato dai Carabinieri. Adesso è in carcere
205 anni dell'Arma dei Carabinieri: premiato a Bari il terlizzese Arcangelo Altamura (VIDEO) 205 anni dell'Arma dei Carabinieri: premiato a Bari il terlizzese Arcangelo Altamura (VIDEO) Il riconoscimento per la sua lunga attività di contrasto alla criminalità organizzata
Attività antidroga presso gli istituti scolastici di Terlizzi da parte dei Carabinieri Attività antidroga presso gli istituti scolastici di Terlizzi da parte dei Carabinieri Due splendidi pastori tedeschi fiutano tra i banchi del Polo Liceale in cerca di droga
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.