legambiente
legambiente
attualità

Settimana europea mobilità sostenibile, Terlizzi non c'è

La delusione di Legambiente

Anche quest'anno, come avviene ininterrottamente dal 2002, è in programma la settimana europea dedicata alla mobilità sostenibile, che si terrà dal 16 al 22 settembre prossimi.
Questo appuntamento ha lo scopo di incoraggiare i cittadini ad utilizzare mezzi di trasporto sostenibili per gli spostamenti quotidiani, alternativi all'auto privata: mezzi pubblici, a piedi o bicicletta. Con piccoli cambiamenti delle nostre abitudini possiamo migliorare la qualità dell'aria che respiriamo e la qualità della nostra vita. Tali comportamenti virtuosi riducono le emissioni di gas climalteranti, l'inquinamento acustico e la congestione del traffico, oltre a svolgere un importante ruolo per il benessere fisico e mentale di tutti noi. La diminuzione del traffico veicolare, inoltre, rende la vita in città più sicura, riducendo il numero degli incidenti.

La settimana Europea della Mobilità Sostenibile contribuisce a sensibilizzare i cittadini e gli amministratori locali ed è un chiaro esempio di come le iniziative a livello europeo possano incoraggiare l'azione a livello locale.
«Sono già tante le città europee che hanno aderito ufficialmente alla iniziativa registrandosi sul sito web dedicato www.mobilityweek.eu, ma tra esse rileviamo con delusione che non figura Terlizzi, mentre tra i Comuni della Città Metropolitana di Bari vi hanno aderito città come Bitonto, Giovinazzo, Molfetta, Polignano a Mare e Santeramo in Colle, prevedendo diverse iniziative inserite nella settimana della mobilità sostenibile» si legge in una nota stampa firmata da Legambiente Terlizzi.

«Invitiamo l'amministrazione comunale di Terlizzi ad aderire all'evento registrandosi sul sito ufficiale, proponendo iniziative a favore della mobilità sostenibile. Sono davvero tante le iniziative che l'amministrazione potrebbe adottare, tra esse: attività di vario genere da prevedere nella settimana dal 16 al 22 settembre che celebrino il trasporto urbano sostenibile, come passeggiate in bicicletta guidate, giochi in strada o incontri pubblici; misure di carattere permanente che mostrino il serio impegno dell'amministrazione nel sostegno della mobilità sostenibile, ad esempio potenziando le corse e le destinazioni del trasporto pubblico cittadino, sulla base delle esigenze dei cittadini, invogliandoli così a non prendere la propria auto ; oppure una "Giornata Car-Free" organizzando un evento senza auto, svolgendolo preferibilmente il 22 settembre, giornata del "World Car-Free Day" in cui in tutto il mondo si celebrerà la giornata senza auto».
  • legabiente
Altri contenuti a tema
A Terlizzi ci sono oltre 40 siti con presenza di amianto che vanno bonificati A Terlizzi ci sono oltre 40 siti con presenza di amianto che vanno bonificati Il numero verde da chiamare per chiedere una consulenza sul sito da risanare è 800 131 026
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.