giorgio perlasca
giorgio perlasca
attualità

Salvò più di cinquemila ebrei ungheresi dallo sterminio nazista: Terlizzi ricorda Giorgio Perlasca

“Giorgio Perlasca-Giusto tra le nazioni", nel pomeriggio conferenza in Pinacoteca

"Giorgio Perlasca-Giusto tra le nazioni". L'Università della terza età di Terlizzi ricorda la figura di Giorgio Perlasca l'uomo che salvò più di cinquemila ebrei ungheresi dallo sterminio nazista. Una storia finora poco conosciuta, riportata alla luce grazie al riconoscimento conferito a Perlasca di Giusto tra le Nazioni.

Questa sera presso la Pinacoteca, con inizio alle ore 17,30, si terrà una manifestazione patrocinata dell'Amministrazione Comunale alla presenza di Franco Perlasca, figlio del grande Giorgio Perlasca, che racconterà della straordinaria vicenda del padre.
"I Giusti non sono le vittime o i perseguitati, bensì coloro che agiscono per salvarli". Il concetto di Giusto elaborato da Yad Vashem viene esteso a tutti i genocidi e i totalitarismi.
L'evento si colloca nell'ambito della Giornata europea dei Giusti dell'umanità, una festività proclamata il 10 maggio del 2012 dal Parlamento europeo su proposta di Gariwo ( la foresta dei Giusti) ,per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi.

All'evento prenderanno parte il sindaco Ninni Gemmato e l'assessore alla Cultura Lucrezia Chiapparino.
  • giorgio perlasca
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.