Il drone in dotazione alla Polizia Locale di Monopoli
Il drone in dotazione alla Polizia Locale di Monopoli
Cronaca

Roghi, a Monopoli i controlli si fanno con il drone. A Terlizzi?

L'agro monitorato dalla tecnologia APR in dotazione alla Polizia Locale. E fioccano sanzioni sino a 500 euro

La tecnologia in difesa dell'ambiente attraverso l'uso dei droni, utilizzati dalla Polizia Locale di Monopoli per monitorare le campagne, mappare le aree a rischio e, grazie all'ausilio della tecnologia APR, intervenire in tempo reale per spegnere le fiamme ove si verificano violazioni di norme tutelate dal codice ambientale.

I droni possono essere usati per molte attività: nel caso dei roghi notturni, fenomeno che interessa anche Terlizzi, dove quasi ogni sera, i cittadini cominciano a sentire nell'aria un odore acre di plastica bruciata, possono essere utilizzati per migliorare la prevenzione del rischio, individuare il sito dal quale avvengono le emissioni tossiche e, durante l'evento, allertare i Vigili del Fuoco, che dovranno organizzare, al meglio e dove necessario, gli interventi di spegnimento.

La tecnologia in dotazione è l'APR, acronimo di Aeromobile a Pilotaggio Remoto, cioè un mezzo aereo a pilotaggio remoto senza persone a bordo, non utilizzato per fini ricreativi, che consente agli agenti di intervenire in tempo reale: «Nel corso di questi giorni - si legge su un comunicato della Polizia Locale di Monopoli - si è provveduto ad intensificare i controlli e a sanzionare i proprietari terrieri che hanno effettuato l'abbrucciamento di stoppie fuori dagli orari consentiti».Inoltre «grazie al sistema di vigilanza ambientale è stato possibile individuare dall'alto siti in cui sono stati effettuati diversi abbandoni e sui quali sono in corso attività investigative». Insomma a Monopoli i droni sono utilizzati per controllare i roghi notturni (inizialmente episodi sporadici, si sono intensificati nel tempo) e il fenomeno dei fumi che avvolgono l'intero agro: l'alta tecnologia al servizio dell'ambiente e del territorio, molto spesso bistrattato dall'essere umano.

I droni, dunque, sono un ottimo supporto scientifico ai controlli delle forze dell'ordine che a Bari, ad esempio, dopo un'attività di appostamento e di monitoraggio con l'uso dei droni, ha portato alla denuncia, in due distinte operazioni, di tre soggetti, senza dimenticare che possono effettuare riprese di aree impervie, senza che l'operatore debba rischiare in prima persona, e possono essere equipaggiati di telecamere termiche, di altoparlanti e luci per la visione notturna.

Questa è la ricetta sperimentata con successo a poco meno di un'ora da noi. L'auspicio è non solo che il sistema venga attivato al più presto, ma soprattutto che questa attività sia di effettivo contrasto ad un fenomeno che satura di fumo acre e acido l'agro di Terlizzi. L'ennesimo oltraggio al territorio.
  • Incendi Terlizzi
  • Polizia Locale Terlizzi
Altri contenuti a tema
Il 3 marzo a Terlizzi la santa messa in suffragio dei vigili urbani defunti Il 3 marzo a Terlizzi la santa messa in suffragio dei vigili urbani defunti La celebrazione eucaristica nella Concattedrale di San Michele Arcangelo
La Polizia Locale di Terlizzi ha celebrato San Sebastiano - FOTO La Polizia Locale di Terlizzi ha celebrato San Sebastiano - FOTO È stata anche l’occasione per presentare alla città il nuovo Comandante, Raffaele Campanella
San Sebastiano, la Polizia Locale di Terlizzi in festa San Sebastiano, la Polizia Locale di Terlizzi in festa Domani, 20 gennaio, messa a Santa Maria La Nova. In quella occasione sarà presentato il nuovo comandante, Raffaele Campanella
Barione lascia Terlizzi: è il nuovo comandante di Grumo Appula Barione lascia Terlizzi: è il nuovo comandante di Grumo Appula L'ex numero uno ha salutato il Comando di viale Pacecco dopo 24 anni: ieri pomeriggio la presentazione ufficiale
Crolla un muro a secco a Terlizzi, chiuso un tratto di via vecchia Ruvo Crolla un muro a secco a Terlizzi, chiuso un tratto di via vecchia Ruvo Il collasso è avvenuto ieri pomeriggio: le pietre si sono staccate cadendo in mezzo alla strada. Per fortuna non c'era nessuno
Furgone contro una volante della Polizia Locale: feriti due agenti Furgone contro una volante della Polizia Locale: feriti due agenti L'incidente alla rotatoria tra viale Federico II e via Giovinazzo. I feriti trasportati in ospedale, sul posto i Carabinieri
Continuano a Terlizzi i controlli congiunti per la sicurezza nelle campagne Continuano a Terlizzi i controlli congiunti per la sicurezza nelle campagne Le attività svolte dalla Polizia Locale e Guardie Campestri proseguiranno nelle prossime settimane
Controlli congiunti a Terlizzi per la sicurezza nelle campagne Controlli congiunti a Terlizzi per la sicurezza nelle campagne Le operazioni svolte da Polizia Locale e Guardie Campestri proseguiranno nelle prossime settimane
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.