L'Audi Q5 ritrovata dalla Metronotte s.r.l.
L'Audi Q5 ritrovata dalla Metronotte s.r.l.
Cronaca

Recuperate due auto rubate. Una è stata ritrovata incendiata

In due episodi il personale della Metronotte ha rinvenuto un'Audi Q5 ed una Fiat Punto

Due auto rubate, di cui una completamente distrutta dalle fiamme, sono state ritrovate nell'ultima settimana a Terlizzi. In due distinti episodi la Metronotte s.r.l. ha recuperato fra la cinta urbana e l'agro cittadino due auto di provenienza furtiva: si tratta di un'Audi Q5 e di una Fiat Punto.

La prima auto è stata ritrovata in aperta campagna, in località Sant'Andrea. I ladri prima di abbandonarla l'hanno cosparsa di liquido infiammabile e appiccato il fuoco. Probabilmente il furto dell'Audi Q5 è servito per mettere a segno qualche azione criminosa, ma non si esclude un cavallo di ritorno finito male. Gli autori dei furti hanno dato alle fiamme l'auto per non lasciare tracce. La Fiat Punto, invece, è stata ritrovata poco prima della strada provinciale 108 per Mariotto.

Certo è che il fenomeno dei furti d'auto ha subito una preoccupante impennata. Negli ultimi tempi nel nord barese, in particolar modo nella vicina Molfetta, sono stati messi a segno diversi furti. Un fenomeno sempre in fermento che vede coinvolte organizzazioni criminali al cui interno opera una "squadra operativa" dedita al furto del mezzo: alcune servono a rifornire il florido mercato dei pezzi di ricambio, altre vengono utilizzate per la tecnica del cavallo di ritorno.

Su entrambi i casi indagano i Carabinieri della locale Tenenza: è verosimile che gli autori del furto avrebbero potuto utilizzare la tecnica dell'estorsione, cioè del riscatto per restituire il veicolo, una pratica illegale diffusa in Italia, ma soprattutto una vera e propria piaga dell'intera area urbana.
  • Metronotte Terlizzi
  • Furti auto Terlizzi
Altri contenuti a tema
Il furto dell'auto, le urla di una mamma. E quelle di un bambino... Il furto dell'auto, le urla di una mamma. E quelle di un bambino... Nel mondo dei piccoli irrompono i ladri veri. Taranto: «Un trauma simile non rappresenta un pericolo per lui»
Auto rubata e incendiata ritrovata tra Bitonto e Terlizzi Auto rubata e incendiata ritrovata tra Bitonto e Terlizzi Si tratta di una Renault Clio: ad individuarla gli uomini delle Guardie Campestri
Recuperate a Bitonto 8 auto rubate anche a Terlizzi Recuperate a Bitonto 8 auto rubate anche a Terlizzi Operazione della Polizia di Stato fra la città e e le campagne: rubate e nascoste per esser usate come cavallo di ritorno
La Metronotte ritrova quattro cuccioli di cane: erano in una busta La Metronotte ritrova quattro cuccioli di cane: erano in una busta Il personale ha subito provveduto a rifocillarli. Poi i cagnolini sono stati affidati alla Polizia Locale
I ladri circolano sempre: sventato dalla Metronotte un altro furto in villa I ladri circolano sempre: sventato dalla Metronotte un altro furto in villa L'intervento, questa mattina, in via Sovereto. I ladri avevano tagliato la rete metallica, ma sono stati messi in fuga
Tagliano la rete di una villa, ma vengono subito scoperti e fuggono via Tagliano la rete di una villa, ma vengono subito scoperti e fuggono via Ladri in azione ieri sera in contrada Pozzo Schettino. L'allarme ha condotto sulle loro orme i vigilanti della Metronotte
Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Il tentativo, ieri, all'interno di fondo agricolo. Ladri messi in fuga dalla Metronotte, le indagini affidate ai Carabinieri
L'auto parcheggiata ha qualcosa che non va: era stata rubata L'auto parcheggiata ha qualcosa che non va: era stata rubata La Fiat Punto è stata recuperata dalla Metronotte. Sul posto anche i Carabinieri
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.