città civile
città civile
Politica

Questa sera il congresso cittadino di Città Civile

Previsti l'elezione del segretario ed il rinnovo del direttivo

Questa sera, venerdì 29 novembre, dalle ore 19.30 si riunirà il quinto congresso cittadino di Città Civile volto al rinnovamento delle cariche del segretario e del direttivo. Esso, al pari della turnazione in consiglio comunale che ha visto subentrare Vito D'amato a Daniela Zappatore, rappresenterà un momento di crescita non solo interna per tutti coloro che vivono le dinamiche del movimento, ma anche esterna, rivolgendosi al paese nel continuo tentativo di creare partecipazione attiva.

Quale metafora di un percorso condiviso, attraverso il congresso Città Civile continuerà a camminare insieme a tutti i suoi sostenitori in un lavoro continuo, costante e univoco nell'ottica di perseguire il bene della città. «Questo congresso sarà un momento per riprendere con maggiore vigore a camminare insieme verso una meta, ovvero quella di cercare di fare qualcosa di buono per Terlizzi», afferma Daniela Zappatore, attuale leader del movimento civico.

Alla base vige l'idea di un lavoro di squadra che riesca a coinvolgere tutti gli aderenti di Città Civile, al di là del ruolo nello specifico ricoperto. L'alternanza nelle cariche, infatti, consente di cedere il passo a chi possiede maggiori energie, affinché i membri uscenti possano ricaricarsi. «Chi rivestirà un ruolo particolare potrà sempre contare sull'aiuto di tutti gli altri», precisa Zappatore.

È da ben quindici anni che Città Civile opera sul territorio terlizzese, attestandosi come la realtà politica più longeva del nostro paese. È proprio in una visione di consolidamento del movimento che si rende necessario assegnargli nuova linfa così da riavviare il motore di una macchina politica tanto assidua e tenace.

«Costituiremo un direttivo fatto di freschezza, di passione, di esperienza, di competenza, coniugando giovani e meno giovani, donne e uomini, esperti e meno esperti; tutti, però accomunati da un grande senso di partecipazione ed entusiasmo - spiega il consigliere comunale Vito D'amato -. Il congresso è importante perché sarà ufficializzato il direttivo che traghetterà Città Civile fino alle prossime elezioni amministrative».
  • Città Civile
  • Vito D'Amato
  • daniela zappatore
Altri contenuti a tema
Festival per la Legalità 2020: a luglio la nona edizione Festival per la Legalità 2020: a luglio la nona edizione Nelle prossime settimane sarà comunicato il programma completo
Roghi tossici: Città Civile chiede una commissione d'inchiesta Roghi tossici: Città Civile chiede una commissione d'inchiesta Se ne discuterà nel prossimo Consiglio comunale
17.000 euro per la cartellonistica: Città Civile contesta le scelte dell'Amministrazione comunale 17.000 euro per la cartellonistica: Città Civile contesta le scelte dell'Amministrazione comunale Dal movimento di opposizione tanti interrogativi sull'operato della Giunta
Città Civile chiede l'apertura degli esercizi commerciali il 23 aprile Città Civile chiede l'apertura degli esercizi commerciali il 23 aprile Si vogliono evitare assembramenti dal 24 al 26 aprile
Città Civile propone misure di esenzione sui tributi locali Città Civile propone misure di esenzione sui tributi locali La richiesta è stata protocollata dal consigliere Vito D'amato
Vito D'Amato: «Mascherine in tutti i luoghi pubblici chiusi e aperti» Vito D'Amato: «Mascherine in tutti i luoghi pubblici chiusi e aperti» La richiesta è stata protocollata al sindaco Ninni Gemmato
Vito D'amato sul Coronavirus: «Gemmato non sta adottando misure idonee. Noi abbiamo proposte concrete» Vito D'amato sul Coronavirus: «Gemmato non sta adottando misure idonee. Noi abbiamo proposte concrete» Il consigliere di Città Civile su ospedale Sarcone: «Non mi pare un potenziamento, ma Gemmato sta facendo campagna elettorale»
Bufera sul PalaFiori, Città Civile: «un vero affare per gli amici degli amici» Bufera sul PalaFiori, Città Civile: «un vero affare per gli amici degli amici» Il movimento civico attacca l'Amministrazione per la gestione della struttura sportiva
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.