Riqualificazione piazzetta via Sarcone Terlizzi. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Riqualificazione piazzetta via Sarcone Terlizzi. Foto Cosma Cacciapaglia
Vita di città

Quasi conclusi i lavori di riqualificazione della piazzetta in via Sarcone. FOTO

Prosegue il piano dell'Amministrazione comunale in alcune zone della città dei fiori

In questi giorni si stanno concludendo i lavori di riqualificazione della piazzetta in via Sarcone, un altro importante intervento nella città dei fiori dopo la riqualificazione di corso Dante, largo Torino con il Palafiori, largo Savoia, largo Poerio, largo Amedeo, largo Lagodentro e il nucleo Antico della città. Un altro tassello per una nuova immagine di Terlizzi.

Nuovo look per la piazzetta di via Sarcone, dunque, con i lavori che sono iniziati con la demolizione della vecchia pavimentazione e relativo massetto sottostante con il codone lapideo che la cingeva. A seguire si è proceduto con la realizzazione del piano di posa con la predisposizione di un adeguato sottofondo ben compattato ed alla posa delle bordature laterali. I masselli (betonelle) sono stati posati a secco su uno strato di circa 4 o 5 cm di sabbia e successivamente si è proceduto a compattarli con l'impiego di una piastra vibrante provvista di tappeto protettivo in gomma.

Infine gli operai hanno realizzato una buona sigillatura dei giunti, utilizzando sabbia asciutta e fine. Questa pavimentazione garantisce una elevata resistenza all'abrasione, nonché al gelo/disgelo ed al cosiddetto slip/skid (slittamento scivolamento), oltre ad essere drenante. Queste ultime due caratteristiche sono appropriate, vista la notevole pendenza della villetta tra le vie Bonghi e Settembrini rispetto a via Sarcone. La scelta di questo tipo di pavimentazione garantisce inoltre la facile manutenzione, anche parziale, vista la presenza delle radici superficiali degli alberi esistenti, per i quali sono stati garantiti alvaretti più ampi di quelli preesistenti.

Inoltre, in via Sarcone è stata sostituita la fontana esistente con una nuova in ghisa della stessa tipologia, vale a dire "Acquedotto Pugliese 1914", mentre l'area di pertinenza della fontana, che precedentemente era contornata da un cordolo che emergeva dalla superficie della villetta, è stato eliminato, togliendo così una barriera per i diversamente abili.

I due scivoli esistenti su via Bonghi e via Settembrini sono stati infine riproposti, mentre le quattro panchine in ferro esistenti sono state sostituite con altre sedute in ghisa-legno, della stessa tipologia di quelle già presenti in altre Villette (Falcone – Borsellino).

A completare l'intervento di recupero, è prevista l'installazione di cestino e rastrelliera portabiciclette. A breve verranno installate le panchine e posati sassolini di fiume negli alvaretti. La direzione dei lavori è affidata al geometra Gioacchino Urbano.
15 fotoRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziCosma Cacciapaglia
Riqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. TerlizziRiqualificazione piazzetta via Sarcone. Terlizzi
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • piazzetta via Sarcone
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.