La vaccinazione della dott.ssa Angela Gattulli
La vaccinazione della dott.ssa Angela Gattulli
Cronaca

Prime vaccinazioni all'Ospedale "Sarcone" di Terlizzi. La commovente lettera di un medico

La straordinaria testimonianza di una dirigente che ha ricevuto la somministrazione quest'oggi, 2 gennaio

Sono partite questa mattina le vaccinazioni contro il Covid-19 del personale medico e paramedico dell'Ospedale "Michele Sarcone" di Terlizzi. Un presidio post-acuzie contro il morbo terribile che tanto ha cambiato le nostre vite. Ed è di vita, di rinascita, di gratitudine e riscatto che racconta la lettera aperta della dirigente medico dott.ssa Angela Gattulli.
Una lettera che vi pubblichiamo integralmente e che rappresenta tutto ciò che abbiamo vissuto in questi lunghissimi 9 mesi: dall'angoscia al dolore, dallo spirito di servizio alla speranza per un futuro diverso.
Di seguito il testo.

«Sono un medico internista, impegnato, all'Ospedale "Sarcone" di Terlizzi, nell'assistenza a pazienti che pur avendo superato la fase critica di malattia da COVID 19, sono ancora con tampone positivo e non possono rientrare nelle proprie famiglie. Prendersi cura di loro non è semplice. Come tutti gli operatori sanitari, mi muovo in reparto "vestita" con scafandro, occhiali protettivi e casco, così come spesso si vede in TV, e il rischio, a volte, è quello di vedere e sentire pochissimo.
Oggi però è un giorno di grande speranza: anche nel nostro ospedale sono arrivate le dosi del vaccino e anch'io come, altri operatori sanitari, mi sono sottoposta al vaccino e provo un forte sentimento di gratitudine per il lavoro di tutti coloro che hanno permesso questo incredibile traguardo.
Il contatto con il malato in isolamento è difficile. Da medico spesso mi sento limitata da questo distanziamento, in un lavoro che è fatto anche di comunicazione non verbale, di gesti, di sguardi, di silenzio accogliente. Ma da oggi, grazie al vaccino, abbiamo una nuova speranza, che si trasformerà in gesti concreti verso i nostri malati. Speriamo davvero di lasciarci alle spalle la paura e poter continuare a prenderci cura del paziente con gesti semplici ma efficaci per alleviarne la sofferenza».


Angela Gattulli, dirigente medico ospedaliero
  • Vaccino Covid
Altri contenuti a tema
Rallentamenti vaccini, Conte alle case farmaceutiche: «Ricorreremo a tutti gli strumenti e a tutte le iniziative legali» Rallentamenti vaccini, Conte alle case farmaceutiche: «Ricorreremo a tutti gli strumenti e a tutte le iniziative legali» Dopo quelli con Pfizer-BioNTech, problemi anche con AstraZeneca
1 Zullo: «I medici di base di Ruvo, Corato e Terlizzi costretti a vaccinarsi a Bari» Zullo: «I medici di base di Ruvo, Corato e Terlizzi costretti a vaccinarsi a Bari» Si conferma una situazione paradossale che sta facendo parlare a livello regionale
Coronavirus: i medici di famiglia di Terlizzi attendono ancora di vaccinarsi Coronavirus: i medici di famiglia di Terlizzi attendono ancora di vaccinarsi Ancora nessun riscontro dal Distretto 2 (Corato, Ruvo e Terlizzi)
Vaccinato contro il Covid anche Luigi Volpe. Era stato positivo al virus Vaccinato contro il Covid anche Luigi Volpe. Era stato positivo al virus L'operatore sanitario al momento della somministrazione: «Dopo la paura, la speranza e infine la ripartenza»
1 Gero Grassi vaccinato contro il Covid: «Non ho tolto il posto a nessuno» Gero Grassi vaccinato contro il Covid: «Non ho tolto il posto a nessuno» Numerose le critiche ricevute dall'ex deputato dem
Vaccino Covid: somministrate 17.721 dosi in Puglia Vaccino Covid: somministrate 17.721 dosi in Puglia Si tratta del 55,9% delle dosi consegnate. In Italia sono 307.182 le persone che hanno effettuato la prima vaccinazione
Sono oltre 10mila le vaccinazioni contro il Covid-19 in Puglia Sono oltre 10mila le vaccinazioni contro il Covid-19 in Puglia Utilizzato il 40,3% delle dosi Pfizer-BioNTech consegnate. Lazio ancora capofila in Italia
In Puglia vaccinate 6.208 persone, pari al 26,3% delle dosi consegnate In Puglia vaccinate 6.208 persone, pari al 26,3% delle dosi consegnate In Italia hanno ricevuto la prima somministrazione 118.036
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.