Vaccino Pfizer
Vaccino Pfizer
Cronaca

Prima dose Pfizer-BioNTech somministrata ad oltre 36mila persone in Puglia

I vaccinati in Italia sono 643.219

Sono 36.383 le vaccinazioni effettuate in Puglia sino alla mattinata di ieri, domenica 10 gennaio, pari al 75,4% delle fiale consegnate (in totale sin qui sono 48.280).
La Puglia riceverà altre dosi nelle prossime ore sino a raggiungere le 94.000 richieste per la primissima fase della vaccinazione. Si tratta dei vaccini Pfizer-BioNTech, mentre inizierà a breve anche la distribuzione di quello di Moderna-NIAID.

L'AGGIORNAMENTO NAZIONALE

In Italia sono state vaccinate sin qui 643.219 persone (su 918.450 dosi disponibili, pari al 70%), quasi tutte rientranti nelle categorie degli operatori sanitari, di quelli delle residenze socio-assistenziali e dei loro ospiti.
Sin qui hanno ricevuto la prima somministrazione delle due previste da Pfizer-BioNTech 396.709 donne e 246.510 uomini. I vaccini sono stati distribuiti in tre tranche: il 27 dicembre sono state consegnate in tutta la nazione 9.750 dosi, ormai terminate. Poi, dal 30 dicembre 2020 al 1° gennaio 2021, sono giunte nelle regioni altre 469.950 fiale. Ed infine, tra il 5 ed il 7 gennaio scorsi, sono arrivate a destinazione ulteriori 438.750 dosi di vaccino.
Capofila nelle somministrazioni è la Campania, che ha già utilizzato tutte le dosi. Seguono l'Umbria (90,7%), il Veneto (87,9%) e la Toscana (85,5%). Fanalino di coda la Provincia Autonoma di Bolzano, con appena il 34,8% delle dosi ricevute utilizzate.
  • vaccino
Altri contenuti a tema
Vaccini antinfluenzali, da lunedì la distribuzione anche a Terlizzi Vaccini antinfluenzali, da lunedì la distribuzione anche a Terlizzi Lo ha confermato l'Azienda Sanitaria Locale
Gratuito il vaccino contro l'HPV per le venticinquenni Gratuito il vaccino contro l'HPV per le venticinquenni Basta recarsi all'ufficio vaccinazioni di Terlizzi
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.