L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 112
L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 112
Cronaca

Perde il controllo dell'auto e si ribalta sulla Molfetta-Terlizzi: illeso

L'ennesimo incidente ieri sera alle ore 23.30. Sul posto Carabinieri, Vigili del Fuoco e 118

Paura nella tarda serata di ieri, ed ennesimo incidente stradale, lungo la strada provinciale 112 che unisce Molfetta e Terlizzi. Il conducente di una Fiat Multipla ha perso il controllo della vettura, che si è ribaltata, fermandosi sul lato destro della carreggiata. Nessuna conseguenza per l'uomo, illeso. Molti i danni al mezzo.

Il sinistro - dalle prime ricostruzioni si tratterebbe di un incidente autonomo - è avvenuto ieri sera alle ore 23.30 su una lingua d'asfalto già teatro di altri incidenti analoghi e che mettono in pericolo la sicurezza degli automobilisti. Il conducente di una Fiat Multipla, per cause in fase di accertamento, ha perso il controllo del mezzo e si è ribaltato. Scattato l'allarme da parte di alcuni automobilisti in transito, sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco, i sanitari del 118 e i Carabinieri.

La squadra del 115, giunta dal Distaccamento di Molfetta, ha provveduto alla messa in sicurezza dell'area dell'incidente. Il conducente è rimasto fortunatamente illeso (dal punto di vista fisico non ha riportato ferite e traumi evidenti ed è uscito in autonomia dal mezzo incidentato, nda), mentre sono stati limitati i disagi alla circolazione, soprattutto per la celerità con cui si sono concluse le operazioni. Alla locale Tenenza il compito di stabilire quale sia stata la causa del sinistro.

Solo sei giorni fa, a Ferragosto, in un altro incidente stradale (un frontale fra due auto) avvenuto sempre lungo la strada provinciale 112, sei persone sono rimaste ferite. Il sinistro di ieri, intanto, ha fatto scattare le proteste dei residenti della zona: l'indice accusatorio è puntato contro l'alta velocità e la carenza di controlli.
  • Incidenti Terlizzi
Altri contenuti a tema
Impatto scooter-bobcat tra via XX Settembre e via San Martino: una contusa Impatto scooter-bobcat tra via XX Settembre e via San Martino: una contusa Sul posto Polizia Locale e Servizio 118
Frontale sulla Terlizzi-Giovinazzo: esplodono gli airbag, ma nessun ferito Frontale sulla Terlizzi-Giovinazzo: esplodono gli airbag, ma nessun ferito L'impatto stamane fra una Fiat Bravo e una Alfa Romeo Mito, sul posto la Polizia Locale
Paura in via Tripoli: scontro fra due auto, coinvolta una terza Paura in via Tripoli: scontro fra due auto, coinvolta una terza L'incidente ad angolo con via De Gasperi. Nessun ferito, sul posto la Polizia Locale
Impatto auto-scooter: un ferito in viale Roma a Terlizzi Impatto auto-scooter: un ferito in viale Roma a Terlizzi Sul posto i soccorritori del Servizio 118 e la Polizia Locale
Incidente sulla Altamura-Ruvo: 25enne di Terlizzi estratto vivo, non ce l'ha fatta Incidente sulla Altamura-Ruvo: 25enne di Terlizzi estratto vivo, non ce l'ha fatta Luigi Tempesta è morto ieri a Bari: aveva riportato diverse fratture multiple agli arti inferiori e un trauma cranico
Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto capovolte: due feriti Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto capovolte: due feriti Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Polizia Locale: all'origine del sinistro un'auto pirata che avrebbe tagliato la strada
2 Bambino di 6 anni investito in viale Roma Bambino di 6 anni investito in viale Roma Il piccolo era in sella ad una bicicletta: medicato, sta bene. Sul posto i Carabinieri
1 Auto sfonda il guard rail e vola dal ponte: morti un 36enne e un 45enne Auto sfonda il guard rail e vola dal ponte: morti un 36enne e un 45enne L'incidente a Vermezzo, le vittime sono Michele De Chirico e Ruggero Fiore. Forse una manovra azzardata: indagano i Carabinieri
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.