Erbacce nel Parco Comunale
Erbacce nel Parco Comunale
Politica

Parco comunale e manutenzione del verde, botta e risposta tra Barione e Minutillo

Sotto accusa le cattive condizioni del verde all’interno del parco

Botta e risposta tra il consigliere comunale Francesco Barione (Fratelli d'Italia) e il vicesindaco Gaetano Minutillo sulla manutenzione del verde all'interno del Parco comunale.

Motivo del contendere: le foto pubblicate sui social che testimoniano il cattivo stato delle aiuole in tutte le zone del parco. Durissimo il commento dello stesso esponente dell'opposizione: «"Sciatteria". Ve lo ricordate quante volte, in passato, su facebook, il sindaco De Chirico aveva urlato questa accusa mentre andava in giro per la città a fotografare marciapiedi, siepi e buche varie? Adesso chiedo: come definirebbe oggi lo scenario che si presenta all'interno del Parco Comunale?».

«L'area relax e l'area fitness - continua Barione - gliele abbiamo servite su un piatto d'argento grazie a due progetti e a due finanziamenti ottenuti durante l'amministrazione Gemmato, per il resto ZERO manutenzione del verde. La cosa più facile che poteva fare quest'amministrazione non è stata capace di farla. Passeggiando tra i vialetti del parco si nota l'erba che cresce alta e disordinata, dando all'intero parco un aspetto trascurato e poco curato».
6 fotoIncuria ed erbacce al Parco Comunale
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA


La risposta di Minutillo in difesa del sindaco è stata immediata: «Consigliere, i lavori sono in programma da giorni e non sono stati eseguiti perché le abbondanti pioggia dei giorni scorsi non hanno permesso l'intervento. Appena il terreno sarà asciutto si andrà con i dovuti mezzi meccanici, che con il terreno bagnato non possono lavorare».

La controreplica di Barione: «Questa non è erba di pochi giorni. Assessore, davvero lei vuol farci credere che a Terlizzi piove da un mese senza sosta, incessantemente e in abbondanza, a tal punto da non aver trovato un giorno a disposizione per rimuovere l'erba?».
  • gaetano minutillo
  • Parco comunale
  • Francesco Barione
Altri contenuti a tema
Barione su buca stradale in via dei Giardini: «Segnalata, è ancora lì» Barione su buca stradale in via dei Giardini: «Segnalata, è ancora lì» Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia polemizza con il sindaco
3 Barione (FdI): «A Terlizzi addio al medico di prossimità» Barione (FdI): «A Terlizzi addio al medico di prossimità» Dura nota dell'esponente delle opposizioni dopo l'annuncio della riconversione del "Sarcone"
Anniversario Congresso CNL, Terlizzi presente a Bari con il presidente Sergio Mattarella Anniversario Congresso CNL, Terlizzi presente a Bari con il presidente Sergio Mattarella A rappresentare l'amministrazione comunale, il vicesindaco Gaetano Minutillo
Ruggiero su immigrati: «Controllare strutture di Scianatico e Relais degli Ulivi» Ruggiero su immigrati: «Controllare strutture di Scianatico e Relais degli Ulivi» Chieste anche le dimissioni dell'Assessora Daniela Zappatore
Consiglio comunale sui rifiuti, l'appello di Minutillo Consiglio comunale sui rifiuti, l'appello di Minutillo L'assessore: «Invito tutti i cittadini a seguirlo appena sarà calendarizzato»
Migranti, Barione presenta una interpellanza all'amministrazione di Terlizzi Migranti, Barione presenta una interpellanza all'amministrazione di Terlizzi Sotto la lente di ingrandimento l'ipotesi di ricovero per i lavoratori stagionali nell'ex Liceo "Sylos"
Discarica Fer.Live, interviene il consigliere Barione Discarica Fer.Live, interviene il consigliere Barione Dopo la sentenza che di fatto blocca il progetto nel territorio tra Bitonto e Terlizzi
1 Barione su rifiuti: «Terlizzi fa ancora un passo indietro» Barione su rifiuti: «Terlizzi fa ancora un passo indietro» Dura nota del consigliere comunale di Fratelli d'Italia
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.