Mobilitazione Coldiretti. <span>Foto Paolo Alberto Malerba</span>
Mobilitazione Coldiretti. Foto Paolo Alberto Malerba
Attualità

Mobilitazione Coldiretti in Puglia: folta la delegazione terlizzese

Agricoltori e produttori hanno raggiunto il capoluogo pugliese sin dalle prime ore del mattino

Si è svolta nel corso della mattinata di giovedì 4 luglio a Bari, la manifestazione di Coldiretti che ha visto scendere in piazza migliaia di agricoltori e allevatori pugliesi con oltre 400 trattori giunti da ogni dove. Tra i partecipanti si è distinta una foltissima presenza di imprenditori agricoli e addetti ai lavori terlizzesi, che hanno raggiunto il capoluogo pugliese sin dalle prime ore del mattino, alcuni di loro direttamente con i trattori (in corteo ed in piena sicurezza).

Il lungomare Nazario Sauro luogo della manifestazione, si è trasformato ben presto in un "fiume giallo" di agricoltori che hanno manifestato per il profondo stato difficoltà delle aziende agricole causato dal proliferare dei cinghiali, per cui servono interventi rapidi e non procrastinabili di contenimento, tali da garantire la sicurezza nelle campagne e nelle città. Altra grave emergenza è quella legata alla siccità, che stringe ormai in maniera persistente in una morsa le campagne, e con una gestione da parte degli enti regionali della risorsa idrica rivedibile, ma anche per la mancata "ricostruzione olivicola" dopo il disastro causato dalla Xylella.
La protesta dei produttori è avvenuta in maniera decisa, ma anche educata e civile, dati mai trascurabili e scontati in queste circostanze. Decine i cartelli e striscioni esposti con i seguenti messaggi: "Noi seminiamo, i cinghiali raccolgono", "burocrazia, più danni della Xylella" ed ancora, "senz'acqua l'agricoltura muore".

A guidare la delegazione terlizzese, il consigliere comunale della città dei fiori Michele Volpe «Anche l'amministrazione comunale è stata presente a sostegno di una nutrita delegazione di agricoltori terlizzesi intervenuti alla manifestazione. Mai abbassare la guardia, mai arrendersi alle ingiustizie che attanagliano il mondo agricolo. In gioco c'è la tutela e la dignità delle nostre aziende agricole e delle future generazioni» sono state le sue parole da addetto ai lavori.
Presente alla manifestazione anche il Segretario Coldiretti e terlizzese Tiziano Scagliola, in prima linea anche da un punto di vista logistico, che ha ringraziato i numerosissimi presenti promettendo la massima vicinanza e rappresentanza all'intero comparto «vi aggiornerò sui risultati relativi agli impegni assunti dall'assessore all'agricoltura regionale» è stata la sua chiusura.
Sul lungomare Nazario Sauro migliaia di giovani e donne hanno lasciato i campi e le stalle e con grande dignità hanno portato in piazza le loro storie di disagio per l'emergenza agricola in corso. Che ricordiamolo, rappresenta un volano di economia, storia, tradizione e posti di lavoro per tutta la regione.
  • coldiretti
  • Comune di Terlizzi
  • Coldiretti Puglia
Altri contenuti a tema
Gli auguri del sindaco De Chirico all’attore Lino Banfi Gli auguri del sindaco De Chirico all’attore Lino Banfi La cerimonia si è svolta nella pubblica piazza di Canosa di Puglia
Iniziati i lavori di costruzione del Carro Trionfale Iniziati i lavori di costruzione del Carro Trionfale Entusiasmo e grande fiducia nelle parole del presidente del Comitato Michelangelo Matacchione
Festa Maggiore, la falegnameria Cataldo costruirà il Carro Trionfale Festa Maggiore, la falegnameria Cataldo costruirà il Carro Trionfale Imminente l’inizio dei lavori
Telefono Amico Emergenza Caldo: Terlizzi solidale a servizio degli anziani Telefono Amico Emergenza Caldo: Terlizzi solidale a servizio degli anziani L’importante iniziativa per non lasciare sole le persone più fragili
A Terlizzi si celebrano i 100 anni dalla nascita del maestro Antonio Volpe A Terlizzi si celebrano i 100 anni dalla nascita del maestro Antonio Volpe L’appuntamento è per giovedì 18 luglio al Chiostro Immacolata Concezione
“Fiori e Fioroni” e “Fioriture Urbane”: il resoconto “Fiori e Fioroni” e “Fioriture Urbane”: il resoconto Una tre giorni di iniziative all’insegna della cultura e della leggerezza hanno animato la città
Giornata Nazionale delle Pro Loco: Terlizzi in vetrina a "Puglia Tipica" Giornata Nazionale delle Pro Loco: Terlizzi in vetrina a "Puglia Tipica" Le eccellenze del nostro territorio saranno esposte in Salento
È tornata a Cesano la festa della Madonna del Popolo È tornata a Cesano la festa della Madonna del Popolo Tantissimi i fedeli che hanno gremito un luogo di grande suggestione
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.