L'ing. Salvatore Mastrorillo
L'ing. Salvatore Mastrorillo
Attualità

La SANB SpA risponde a Michele Grassi

Una nota della società che gestisce il servizio rifiuti a Terlizzi per chiarire alcuni aspetti

Riportiamo di seguito la nota con cui SANB SpA, concessionario del servizio di raccolta rifiuti e spazzamento a Terlizzi, ha inteso rispondere al consigliere comunale Michele Grassi su quanto riportato in un nostro articolo (clicca qui) riguardo alle erbacce presenti in molte zone ed al servizio stesso.


In merito all'articolo a firma di Gianluca Battista pubblicato sul portale "Terlizziviva" titolato Erbacce per strada a Terlizzi. Grassi ironico: "Mandiamo le capre a brucare", SANB SpA comunica quanto segue. Anzitutto ringraziamo il consigliere Grassi per il suo incisivo commentoche ci consente di fornire le comunicazioni di servizio inerenti all'argomento. SANB SpA dispone di pagine facebook su cui vengono pubblicati gli interventi eseguiti. Per il caso specifico di piazza Pio XII sono state pubblicate le immagini dell'intervento di diserbo eseguito il 7 maggio 2021. Riguardo agli standard di servizio ed ai relativi costi è necessario evidenziare che il sistema è governato dal 2020 dalla Deliberazione ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) n. 238/2020/R/RIF che ha adottato le misure per la copertura dei costi efficienti di esercizio e di investimento del servizio di gestione integrata dei rifiuti, per il periodo 2020-2021. Per tale motivazione ogni miglioramento degli standard di servizio (sfalciare l'erba più volte all'anno, ad esempio) e/o indicazione di importo di spesa non correlata al Metodo Tariffario Rifiuti (MTR) non è coerente con le norme vigenti, considerando altresì che i costi efficienti di gestione del servizio sono approvati dall'Ente Territorialmente Competente (AGER per la Puglia) e da ARERA. Fermo restando quanto già esposto e che riguarda tutti i gestori dei servizi di igiene urbana, questa società è già impegnata sin dal suo avvio ad ottimizzare le risorse disponibili e consentite per il miglioramento del servizio secondo un criterio di flessibilità operativa nell'ambito di una sana condivisione di esigenze e priorità.

Dalla sede SANB, 21 settembre 2021 l'amministratore unico

– avv. Nicola Roberto Toscano il direttore generale
– ing. Salvatore Mastrorillo
  • sanb
Altri contenuti a tema
Concorso S.A.N.B.: quasi 5mila le domande presentate Concorso S.A.N.B.: quasi 5mila le domande presentate Conclusa la procedura per partecipare alla selezione per 79 operatori ecologici
Concorso SANB, La Corrente Terlizzi chiede trasparenza massima Concorso SANB, La Corrente Terlizzi chiede trasparenza massima Saranno assunte 79 unità da impiegare a tempo indeterminato
La SANB assume 79 nuovi netturbini La SANB assume 79 nuovi netturbini Le informazioni utili per far domanda
Erbacce per strada a Terlizzi. Grassi ironico: «Mandiamo le capre a brucare» Erbacce per strada a Terlizzi. Grassi ironico: «Mandiamo le capre a brucare» La fotodenuncia del consigliere del Partito Democratico che accende i riflettori anche sul servizio di spazzamento
Adesivi di sensibilizzazione apposti sui cestini portarifiuti di Terlizzi Adesivi di sensibilizzazione apposti sui cestini portarifiuti di Terlizzi L'operazione messa in atto dagli operatori SANB
Iniziata a Terlizzi pulizia caditoie e griglie stradali da parte della SANB Iniziata a Terlizzi pulizia caditoie e griglie stradali da parte della SANB Gli interventi partiti dal centro cittadino
In arrivo 8 fototrappole per contrastare l'abbandono dei rifiuti In arrivo 8 fototrappole per contrastare l'abbandono dei rifiuti Importante provvedimento per contrastare una pratica purtroppo assai diffusa
Presentata la nuova SANB: i commenti dei sindaci Presentata la nuova SANB: i commenti dei sindaci Ieri la conferenza stampa a Corato
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.