comune di terlizzi
comune di terlizzi
Politica

La Corrente Terlizzi torna stasera in piazza

Si parlerà dei lavori mai terminati a Palazzo di Città

Stasera, 12 luglio, torna in piazza IV Novembre il movimento civico La Corrente. Lo fa in un luogo simbolo, nella piazza delle istituzioni per eccellenza, ma anche in una zona su cui insiste Palazzo di Città, i cui lavori sono lontanissimi dall'essere completati.
La Corrente vuole chiarezza, perché quella è la casa dei terlizzesi, perché quello è un luogo di assoluta rilevanza storico-architettonica, perché è da lì che deve ripartire la vita politica reale della città. Di seguito il comunicato integrale.

«Torniamo in piazza. Torniamo nella nostra piazza, quella del Palazzo di Città. Dietro quelle porte chiuse si nasconde tutta l'inadeguatezza dell'amministrazione Gemmato.
Hanno deturpato sciattamente la nostra casa comune, violando le leggi che regolano gli interventi su gli immobili di pregio.
Immobili di pregio. Perché forse non è chiaro a tutti che il nostro Palazzo di Città è un immobile di pregio. Anzi, lo era.
È da agosto 2018 che teniamo i riflettori accesi su quanto è accaduto e sta accadendo in quel palazzo.
I veri responsabili hanno tentato in tutti i modi di impedire che si facesse chiarezza su affidamenti in economia opportunamente spacchettati (destinati ad imprese amiche e non qualificate), sopralluoghi e provvedimenti di sospensione dei lavori comminati dalla soprintendenza ai beni culturali.
Scuse accampate e annunci farlocchi di indagini farlocche rilasciate ai microfoni dei telegiornali regionali, incontri millantati e mai realizzati con le tre ditte destinatarie di complessivi 100000 € per lavori non autorizzati.
Non hanno fatto nulla, hanno tenuto chiuse le porte del luogo simbolo della vita amministrativa cittadina, consegnando all'abbandono e all'incuria arredi e simboli della nostra memoria collettiva.
E infine, non paghi, hanno nascosto persino i provvedimenti e le condanne.
Pagheranno i cittadini, pagheremo noi, ma gli unici condannati sono e resteranno loro. Questo è un fatto.
E' ora di fare chiarezza! Basta bugie e colpevoli silenzi!
Dal vivo questa volta racconteremo solo gli abusi, perché di delizie non ve n'è neanche l'ombra.
Lo faremo in piazza IV novembre oggi 12 luglio alle ore 20».


LA CORRENTE TERLIZZI
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
Eutanasia legale, La Corrente Terlizzi stasera in piazza Eutanasia legale, La Corrente Terlizzi stasera in piazza Raccolte già 400 firme
Proroga termini per i buoni libro, La Corrente Terlizzi riapre uno sportello Proroga termini per i buoni libro, La Corrente Terlizzi riapre uno sportello Le informazioni per accedere al servizio di supporto delle famiglie
Bando Miur edilizia scolastica, La Corrente: «Terlizzi assente» Bando Miur edilizia scolastica, La Corrente: «Terlizzi assente» Nuova denuncia del movimento di opposizione sulla mancata attività dell'Amministrazione comunale
Eutanasia legale, al via la raccolta firme anche a Terlizzi Eutanasia legale, al via la raccolta firme anche a Terlizzi L'iniziativa portata avanti da La Corrente
Bando "Fermenti culturali", Terlizzi non c'è e La Corrente dà voto zero all'Amministrazione Bando "Fermenti culturali", Terlizzi non c'è e La Corrente dà voto zero all'Amministrazione Il Comune non vi ha partecipato
DDL Zan, approvato dal Consiglio comunale di Terlizzi odg di sostegno DDL Zan, approvato dal Consiglio comunale di Terlizzi odg di sostegno A presentarlo i Consiglieri Marilisa Tricarico e Giuseppe Volpe
Buoni libro, La Corrente Terlizzi al fianco di 68 famiglie Buoni libro, La Corrente Terlizzi al fianco di 68 famiglie Nella sede cittadina in tanti si sono rivolti per avere un aiuto
Biciplan metropolitano, La Corrente: «Terlizzi è fuori, ma...» Biciplan metropolitano, La Corrente: «Terlizzi è fuori, ma...» Una nota per raccontare quanto accaduto durante un lungo periodo di programmazione partecipata, a cui la Città dei fiori non ha partecipato
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.