Il Policlinico di Bari
Il Policlinico di Bari
Cronaca

Incidente sulla Altamura-Ruvo: 25enne di Terlizzi estratto vivo, non ce l'ha fatta

Luigi Tempesta è morto ieri a Bari: aveva riportato diverse fratture multiple agli arti inferiori e un trauma cranico

Elezioni Regionali 2020
Incidente tragico alle ore 13.00 del 22 luglio: Luigi Tempesta, 25 anni, di Terlizzi, è morto mentre tornava da lavoro in seguito a uno scontro fra il suo furgone ed un camion avvenuto sulla strada provinciale 151 che collega i comuni di Altamura e Ruvo di Puglia.

Il giovane era alla guida del suo furgone quando si è consumata la tragedia: l'impatto con un camion gli è costato la vita. Immediatamente si è messa in moto la macchina dei soccorsi, con Carabinieri, Polizia Locale e Vigili del Fuoco, i quali hanno lavorato a lungo per estrarre il 25enne dalle lamiere prima di trasportarlo, a bordo di un'ambulanza del 118 in codice rosso, presso l'ospedale della Murgia Fabio Perinei di Altamura.

Qui è stato sottoposto a diversi interventi chirurgici, nonostante la situazione sia apparsa subito grave: il giovane, infatti, aveva riportato diverse fratture multiple agli arti inferiori e un trauma cranico. Ieri, al termine di vari interventi chirurgici, i medici hanno deciso di trasportarlo presso il Policlinico di Bari in una disperata corsa contro il tempo che, purtroppo, si è rivelata vana. Luigi Tempesta, infatti, non ce l'ha fatta.

Poco dopo il suo arrivo nella struttura ospedale del capoluogo, il personale medico non ha potuto fare altro che constatare la morte del 25enne, la cui vita è stata tragicamente spezzata da un incidente mortale. Un dolore atroce che si abbatte su Terlizzi e che lascia tutti sgomenti.
  • Incidenti Terlizzi
  • Luigi Tempesta
Altri contenuti a tema
25enne morto in un incidente stradale, lutto cittadino a Terlizzi: domani i funerali 25enne morto in un incidente stradale, lutto cittadino a Terlizzi: domani i funerali Il sindaco Gemmato ha fatto sapere in una nota di aver proclamato il lutto cittadino in concomitanza con le esequie
Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto capovolte: due feriti Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto capovolte: due feriti Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Polizia Locale: all'origine del sinistro un'auto pirata che avrebbe tagliato la strada
2 Bambino di 6 anni investito in viale Roma Bambino di 6 anni investito in viale Roma Il piccolo era in sella ad una bicicletta: medicato, sta bene. Sul posto i Carabinieri
1 Auto sfonda il guard rail e vola dal ponte: morti un 36enne e un 45enne Auto sfonda il guard rail e vola dal ponte: morti un 36enne e un 45enne L'incidente a Vermezzo, le vittime sono Michele De Chirico e Ruggero Fiore. Forse una manovra azzardata: indagano i Carabinieri
Auto fuori strada sulla Terlizzi-Mariotto. Conducente fugge Auto fuori strada sulla Terlizzi-Mariotto. Conducente fugge Una Opel Zafira è finita contro un muretto a secco. Dopo l'incidente il conducente si è dato alla fuga
Schianto sulla Terlizzi-Molfetta: auto contro il muro. In coma una bambina di 8 anni Schianto sulla Terlizzi-Molfetta: auto contro il muro. In coma una bambina di 8 anni Il sinistro alle ore 22.30. Coinvolte due auto, sul posto 118 e Carabinieri: la piccola è stata trasportata al Policlinico di Bari
Botti, zero feriti. Ciclista investito da un'auto: trasportato al Policlinico Botti, zero feriti. Ciclista investito da un'auto: trasportato al Policlinico Ha riportato un politrauma ed è stato trasportato a Bari in codice rosso. Sul posto anche i Carabinieri
Perde il controllo dell'auto e finisce contro un muretto a secco sulla Terlizzi-Molfetta Perde il controllo dell'auto e finisce contro un muretto a secco sulla Terlizzi-Molfetta Nel sinistro coinvolta una donna. Sul posto i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.