Opposizioni
Opposizioni
Politica

Impianto biogas, le opposizioni di Terlizzi scrivono al Prefetto di Bari

La sollecitazione ad intervenire sul Presidente del Consiglio comunale affinché si calendarizzi una seduta per discutere una proposta di deliberazione

Ancora l'impianto di biogas al centro del dibattito politico. Le opposizioni cittadine hanno scritto al Prefetto di Bari, Antonia Bellomo, per intervenire affinché venga calendarizzata una nuova discussione nella massima assise. La lettera ve la proponiamo integralmente di seguito.


«Gli scriventi, nella qualità di Consiglieri del Comune di Terlizzi, Le sollecitano d'intervenire nei riguardi del Presidente del Consiglio nonche' della burocrazia dell'Ente Locale (specificatamente il Segretario, anche Dirigente del 1 Settore "Organi Istituzionali" e il Dirigente "UTC/SUAP") acché si attivino, con carattere d'urgenza, a collazionare e a porre in discussione, nella massima assise cittadina, la "Proposta di deliberazione, ai sensi dell'Art.59 del vigente Regolamento Consiliare, in ordine all' Autorizzazione Unica relativamente alla costruzione ed all'esercizio di un impianto di digestione anaerobica per la produzione di gas naturale liquefatto di origine biologica (bioGNL), avente capacità pari a 500 Smc/h equivalenti, alimentato esclusivamente da sottoprodotti di origine agricola in filiera corta, sito nel comune di Terlizzi alla località Strada Monte Serino, nonché delle opere ed infrastrutture connesse", avanzata dalle medesime Figure Istituzionali dell'Ente Locale.
Risulta ai firmatari della presente che tale provvedimento amministrativo giace stancamente dal giorno 7 Aprile scorso nell' Ufficio Segreteria del Comune, senza che alcuno si sia minimamente preoccupato di istruirla debitamente, né tantomeno il Presidente ha mai convocato alcuna seduta di Commissione Affari Istituzionali finalizzata a definire - come prevede il regolamento- termini e modalità del prossimo Consiglio Comunale, benché restino da trattare ancora ulteriori argomenti importanti della precedente seduta del 29 Marzo u.s.
La informano, altresì, che la trattazione dell' argomento in parola risulta essere di carattere urgente, in quanto trattasi di deliberare a fronte di due sedute interlocutorie precedenti, dei giorni 5 e 17 Marzo scorsi , in cui il consesso consiliare ha audito le associazioni ambientaliste, le organizzazioni professionali agricole nonché i sindacati dei lavoratori. Tra l'altro Le significano, a tal riguardo, che in data 2 Marzo u.s. il Comune di Terlizzi ha partecipato alla Conferenza di Servizi, indetta dalla Sezione Energia della Regione Puglia, all'insaputa del Consiglio Comunale, organo istituzionale deputato alla programmazione del territorio; conferenza che, pur svoltasi, è risultata aggiornata a 60 giorni, al fine di consentire alla società proponente l'impianto di integrare con ulteriori atti, relazioni, planimetrie, etc.

La ringraziano per la cortese collaborazione che Ella vorrà ancora una volta prestare e La salutano con distinzione».

Michelangelo De Chirico
Mariangela Galliani
Michele Grassi
Roberto Lusito
Gaetano Minutillo
Nicola Morrone
Giampaolo Sigrisi
Giuseppe Volpe
  • opposizioni
  • Impianto biogas
Altri contenuti a tema
«Terlizzi, un buco nero nel Biciplan» «Terlizzi, un buco nero nel Biciplan» Una nota delle opposizioni per evidenziare la mancanza di partecipazione al Piano Metropolitano per la mobilità dolce
Festa della Repubblica, i Consiglieri di opposizione: «Sussulti di monarchia a Terlizzi» Festa della Repubblica, i Consiglieri di opposizione: «Sussulti di monarchia a Terlizzi» Sotto la lente d'ingrandimento il cerimoniale che escluderebbe i rappresentanti nel massimo consesso cittadino in una ricorrenza che appartiene a tutti
Le opposizioni di Terlizzi chiedono lumi sulla gestione del PalaFiori Le opposizioni di Terlizzi chiedono lumi sulla gestione del PalaFiori Una interrogazione urgente è stata presentata per comprendere meglio la situazione dell'impianto di viale dei Garofani
Impianto biogas: la posizione contraria di Legambiente Terlizzi Impianto biogas: la posizione contraria di Legambiente Terlizzi Sfavorevoli i pareri di Arpa Puglia e della stessa Regione
Le opposizioni sollecitano convocazione del Consiglio comunale di Terlizzi Le opposizioni sollecitano convocazione del Consiglio comunale di Terlizzi Troppi gli argomenti non discussi nella seduta del 29 aprile scorso
"L’agricoltura pugliese protagonista dell’economia circolare: il progetto Terlizzi”: se ne parla in un webinar "L’agricoltura pugliese protagonista dell’economia circolare: il progetto Terlizzi”: se ne parla in un webinar A promuoverlo Oliveti Terra di Bari. Modera il direttore di Telenorba Vincenzo Magistà
Gestione patrimonio immobiliare e demanio pubblico: le opposizioni di Terlizzi presentano mozione Gestione patrimonio immobiliare e demanio pubblico: le opposizioni di Terlizzi presentano mozione Otto Consiglieri chiedono trasparenza alla Giunta e di riferire bimestralmente nella massima assise cittadina
Impianto biogas, interviene il Gruppo Consiliare del PD di Terlizzi Impianto biogas, interviene il Gruppo Consiliare del PD di Terlizzi Michele Grassi e Michelangelo De Chirico offrono una lettura dell'intera vicenda
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.