Il furto avvenuto nell'azienda Terrae Delizie
Il furto avvenuto nell'azienda Terrae Delizie
Cronaca

I ladri rubano le sue api: sparite 31 arnie e 11 sciami

Colpo rischioso, probabilmente su commissione, quello avvenuto ai danni dell'azienda agricola Terrae Delizie

La notizia a Terlizzi è curiosa, ma si tratta di casi tutt'altro che rari in Italia. Ignoti ladri hanno rubato 31 arnie in legno e le api in esse contenute e 11 sciami: una tipologia di furto rischiosa, probabilmente su commissione. Il raid - scoperto ieri a Calendano - è avvenuto ai danni dell'azienda agricola Terrae Delizie.

Gli apiari erano sistemati nei pressi di alcuni campi nella ditta agricola di via Puglia, ora desolatamente spogliati dei vivacissimi colori delle arnie. Un duro colpo al cuore per il proprietario che, sulla pagina Facebook della propria azienda, ha postato alcune foto del terreno prima e dopo il furto: «Ho appena scoperto - si legge sul post che ha fatto il pieno di like e commenti - che mi hanno rubato 31 arnie e 11 sciami. Com'era solo qualche giorno fa durante gli spostamenti. Com'è oggi. È desolante».
2 fotoPrima e dopo il furto: le immagini
Prima e dopo il furto: le immaginiPrima e dopo il furto: le immagini
Chi ha commesso il furto sapeva bene come agire: i ladri, equipaggiati con tute, guanti e dispositivi di protezione per il viso e che conoscevano il valore delle arnie sottratte, potrebbero essere giunti con un furgone al cui interno - di notte, quando le api sono rientrate - hanno caricato il bottino. Un furto insolito a Terlizzi. Ma non in Italia dove la Federazione Apicoltori Italiani ha denunciato un fenomeno che, nel giro di pochi anni, ha assunto dimensioni nazionali con una intensità mai vista in passato.

Al danno economico (i furti degli alveari - che vengono poi ricettati - denotano l'esistenza di un mercato nero, nda) si aggiunge quello ambientale che un furto di api comporta. La notizia resta davvero curiosa, ma lascia senza parole. Se siamo arrivati fin qui, cosa potrebbe ancora accadere?
  • Furti Terlizzi
Altri contenuti a tema
Roghi d'auto, il Sindaco Gemmato corre dal prefetto Bellomo Roghi d'auto, il Sindaco Gemmato corre dal prefetto Bellomo «E con l'avvio della campagna olearia - ha ammonito - si affaccerà il rischio dei furti nell'agro»
I ladri circolano sempre: sventato dalla Metronotte un altro furto in villa I ladri circolano sempre: sventato dalla Metronotte un altro furto in villa L'intervento, questa mattina, in via Sovereto. I ladri avevano tagliato la rete metallica, ma sono stati messi in fuga
Tagliano la rete di una villa, ma vengono subito scoperti e fuggono via Tagliano la rete di una villa, ma vengono subito scoperti e fuggono via Ladri in azione ieri sera in contrada Pozzo Schettino. L'allarme ha condotto sulle loro orme i vigilanti della Metronotte
1 Assalti a mano armata nelle campagne di Terlizzi Assalti a mano armata nelle campagne di Terlizzi Nel mirino attrezzature agricole e raccolti. Coldiretti: «Agricoltori trasformati in vigilanti»
Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Il tentativo, ieri, all'interno di fondo agricolo. Ladri messi in fuga dalla Metronotte, le indagini affidate ai Carabinieri
Ritrovate le arnie rubate a Ruvo di Puglia, erano a Montegrosso Ritrovate le arnie rubate a Ruvo di Puglia, erano a Montegrosso Il valore della refurtiva è di oltre 20.000 euro, restituita la mattinata successiva al legittimo proprietario
Tagliano i cavi, ma arriva la Metronotte. Ladri a mani vuote Tagliano i cavi, ma arriva la Metronotte. Ladri a mani vuote L'episodio nella notte fra lunedì e martedì scorso, sul posto anche i Carabinieri
Farmaci a ruba anche nell'ospedale di Terlizzi: un affare per la criminalità? Farmaci a ruba anche nell'ospedale di Terlizzi: un affare per la criminalità? Casi in aumento, ma mai nessun arresto. Le medicine destinate ai pazienti italiani rubate e vendute oltre i confini
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.