attualità

Giorgio e Angela, i primi a sposarsi nel parco comunale

A officiare il rito civile il sindaco Ninni Gemmato

Per la prima volta il parco comunale di Terlizzi è stato adibito a location nuziale: a inaugurare il polmone verde per celebrare un matrimonio civile sono stati ieri pomeriggio i novelli sposi Giorgio Cortese e Angela Bellapianta. Ventinove anni lui, pochi di meno lei, i due hanno scelto di pronunciare il fatidico sì in una cerimonia raccolta e raffinata in un angolo di prato inglese allestito di tutto punto, con tappeto e sedute bianchi, ingresso floreale, nonché banchetto per l'officiante.

Non più solo la sala consiliare, la biblioteca o la pinacoteca per il rito civile. Un provvedimento dell'amministrazione Gemmato ha reso possibile optare per una scenografia meno formale, immersa nella natura, diversa e più suggestiva rispetto ai soliti uffici di palazzo di città. Un modo per valorizzare anche alcuni scorci cittadini di particolare pregio. Non solo il parco comunale, ovviamente. Già nel 2016, sulla scorta di numerose richieste da parte dei nubendi, il consiglio comunale si era mostrato favorevole a inserire nel regolamento comunale l'individuazione di nuove sedi deputate alla celebrazione dei matrimoni sia per rispondere alle esigenze dei cittadini sia per valorizzare alcuni aspetti paesaggistici e storico-territoriali di Terlizzi.

Giorgio e Angela si sono conosciuti sui social network ma è scoccata subito la scintilla che ha consentito di trasformare il virtuale in una vera e propria relazione. «Il parco ci ha estasiati, siamo felicissimi di aver celebrato qui le nostre nozze, non ci aspettavamo tanta cura nei particolari», commenta lo sposo emozionatissimo che romanticamente aggiunge «Prometto di amare Angela per tutta la vita. Questo rappresenta solamente l'inizio di un lunghissimo avvenire insieme».

Un rito essenziale ma significativo che è stato impreziosito dalle parole del sindaco Ninni Gemmato. Alla lettura delle disposizioni del Codice Civile sono seguite riflessioni di auspicio del primo cittadino che alla fine della cerimonia ha consegnato agli sposi un omaggio floreale, quale dono da parte di tutta la città. «Nel rito civile secco e asciutto, meramente burocratico, sono in realtà contenuti tanti aspetti importanti che rappresentano la quintessenza di una vita insieme. Con voi comincia il nucleo di una nuova comunità, la famiglia, che si inserisce nella comunità più ampia del paese», spiega il primo cittadino, «è necessario vivere bene la propria vita dapprima nella propria famiglia, basandosi sui valori fondanti dell'amore e della condivisione, per poi contribuire al bene della comunità allargata».

Tutta la redazione di Terlizziviva porge i migliori auguri a Giorgio e Angela per un futuro radioso e pieno di soddisfazioni.

16 fotoMatrimonio al parco
matrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parciomatrimonio al parcio
  • Parco comunale
Altri contenuti a tema
Vandali dentro e fuori il parco comunale: i cittadini scrivono al sindaco Vandali dentro e fuori il parco comunale: i cittadini scrivono al sindaco Si chiede un rilancio dei controlli con le associazioni di volontariato di polizia e carabinieri
L'area di sgambamento per cani sarà realizzata nel parco comunale L'area di sgambamento per cani sarà realizzata nel parco comunale Nei giorni scorsi sopralluogo da parte dell'amministrazione comunale
Gemmato: «Il sottopasso si farà e non sarà ridimensionato il parco comunale» Gemmato: «Il sottopasso si farà e non sarà ridimensionato il parco comunale» Il primo cittadino smentisce su Facebook l'ipotesi che l'opera possa compromettere il polmone verde
Una festa per cani e bambini, le immagini della manifestazione dedicata a Lilly Una festa per cani e bambini, le immagini della manifestazione dedicata a Lilly Si è svolta regolarmente domenica la manifestazione sospesa qualche settimana fa
Nel parco comunale anche area fitness, canestro da basket e un campo di bocce Nel parco comunale anche area fitness, canestro da basket e un campo di bocce Inaugurazione dell'area giochi nel parco. Si pensa a una struttura polifunzionale
Parco accessibile anche ai diversamente abili, questa sera l'inaugurazione dei giochi Parco accessibile anche ai diversamente abili, questa sera l'inaugurazione dei giochi Appuntamento alle 19. Nuove aree per la semina del nuovo prato
I proprietari del volpino ucciso al parco sporgono denuncia I proprietari del volpino ucciso al parco sporgono denuncia «La nostra Lilly era il cane più buono del mondo»
Terrore al parco comunale, un cane azzanna e uccide un volpino Terrore al parco comunale, un cane azzanna e uccide un volpino Manifestazione canina annullata dagli organizzatori
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.