L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 107
L'incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 107
Cronaca

Frontale sulla Terlizzi-Giovinazzo: esplodono gli airbag, ma nessun ferito

L'impatto stamane fra una Fiat Bravo e una Alfa Romeo Mito, sul posto la Polizia Locale

Pauroso incidente stradale stamane lungo la strada provinciale 107 che unisce Terlizzi e Giovinazzo: esplodono gli airbag, ma nessun ferito. Sul posto la Polizia Locale: l'impatto tra due auto è stato fortissimo, ma fortunatamente i conducenti delle due vetture, miracolosamente, sono rimasti illesi, seppur sotto shock.

Il frontale è avvenuto intorno alle ore 08.00 alle porte della città di Terlizzi, dove una Fiat Bravo è ​entrata in collisione violentemente, per motivi ancora al vaglio, con un'Alfa Romeo Mito che proveniva dalla direzione opposta. Sul posto, in brevissimo tempo, sono accorsi gli agenti di Polizia Locale, che dovranno accertare le responsabilità del caso. In entrambe le autovetture sono esplosi gli airbag, ma i due conducenti non sono rimasti feriti. Entrambi ne sono usciti indenni.

Tanto spavento da parte dei due conducenti e un po' di rallentamenti al traffico, da e per Terlizzi. Presenti, per gli accertamenti di rito, gli uomini del Comando di Terlizzi che hanno subito svolto i rilievi e stanno cercando di chiarire la dinamica dell'accaduto. Secondo quanto appreso finora a provocare l'incidente sarebbe stata l'invasione di corsia da parte di una delle due autovetture, poi scontratasi frontalmente con l'altra. Ora spetterà agli agenti far luce su quanto accaduto.

Sul posto, inoltre, è giunto il personale della ditta Scaringella Automotive Service di Corato, che offre il servizio di ripristino stradale post incidente, per smaltire con sicurezza e rispetto dell'ambiente i pezzi delle due auto incidentate. Le indagini per stabilire le cause e le eventuali responsabilità sono della Polizia Locale.
  • Incidenti Terlizzi
Altri contenuti a tema
Paura in via Tripoli: scontro fra due auto, coinvolta una terza Paura in via Tripoli: scontro fra due auto, coinvolta una terza L'incidente ad angolo con via De Gasperi. Nessun ferito, sul posto la Polizia Locale
Impatto auto-scooter: un ferito in viale Roma a Terlizzi Impatto auto-scooter: un ferito in viale Roma a Terlizzi Sul posto i soccorritori del Servizio 118 e la Polizia Locale
Incidente sulla Altamura-Ruvo: 25enne di Terlizzi estratto vivo, non ce l'ha fatta Incidente sulla Altamura-Ruvo: 25enne di Terlizzi estratto vivo, non ce l'ha fatta Luigi Tempesta è morto ieri a Bari: aveva riportato diverse fratture multiple agli arti inferiori e un trauma cranico
Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto capovolte: due feriti Incidente sulla Terlizzi-Molfetta, auto capovolte: due feriti Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Polizia Locale: all'origine del sinistro un'auto pirata che avrebbe tagliato la strada
2 Bambino di 6 anni investito in viale Roma Bambino di 6 anni investito in viale Roma Il piccolo era in sella ad una bicicletta: medicato, sta bene. Sul posto i Carabinieri
1 Auto sfonda il guard rail e vola dal ponte: morti un 36enne e un 45enne Auto sfonda il guard rail e vola dal ponte: morti un 36enne e un 45enne L'incidente a Vermezzo, le vittime sono Michele De Chirico e Ruggero Fiore. Forse una manovra azzardata: indagano i Carabinieri
Auto fuori strada sulla Terlizzi-Mariotto. Conducente fugge Auto fuori strada sulla Terlizzi-Mariotto. Conducente fugge Una Opel Zafira è finita contro un muretto a secco. Dopo l'incidente il conducente si è dato alla fuga
Schianto sulla Terlizzi-Molfetta: auto contro il muro. In coma una bambina di 8 anni Schianto sulla Terlizzi-Molfetta: auto contro il muro. In coma una bambina di 8 anni Il sinistro alle ore 22.30. Coinvolte due auto, sul posto 118 e Carabinieri: la piccola è stata trasportata al Policlinico di Bari
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.