Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Foto Cosma Cacciapaglia
Vita di città

"Non è un paese per donne", la rassegna della parrocchia di San Gioacchino. FOTO

Ultimo appuntamento sabato 3 dicembre con lo spettacolo di Raffaella Giacipoli "Rita"

Per celebrare al meglio la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la parrocchia di San Gioacchino in Terlizzi ha organizzato un'apposita quattro giorni volta a sensibilizzare la comunità al fenomeno sempre più dilagante degli abusi compiuti dall'uomo nei confronti delle donne che, spesso terminano con orrendi delitti.

"Non è un paese per donne" è il titolo dell'intera rassegna iniziata sabato 19 novembre con una performance dell'attore Michele Santeramo, che si concluderà sabato 3 dicembre alle ore 19:30 con lo spettacolo di Raffaella Giacipoli, "Rita".

Dall'inizio dell'anno sono state uccise 104 donne da parte di mariti o ex partner, ma anche le molestie e i maltrattamenti, fisici e verbali, che si consumano soprattutto fra le mura domestiche sono ancora troppi e questi eventi continuano a voler essere riflettori accesi su un tema di rilevanza mondiale.

È stata posizionata in piazza Cavour, sul sagrato della chiesa San Gioacchino, una "Panchina Rossa", a simboleggiare il tanto sangue scorso in questi anni senza che si arginasse un fenomeno culturale che mette la nostra nazione tra quelle meno progredite dell'intero continente europeo.
11 fotoNon è un paese per donne. Giornata Internazionale contro la violenza sulle donneCosma Cacciapaglia
Giornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donneGiornata Internazionale contro la violenza sulle donne
  • parrocchia San Gioacchino
  • violenza sulle donne
Altri contenuti a tema
A Terlizzi si terrà un momento di “Silenzio e Digiuno” A Terlizzi si terrà un momento di “Silenzio e Digiuno” L’iniziativa rivolta alla comunità è del parroco don Michele Stragapede
Stasera l'accensione del Fuoco di Santa Lucia e la degustazione di pettole Stasera l'accensione del Fuoco di Santa Lucia e la degustazione di pettole Alle 17.00 la solenne benedizione di don Michele Stragapede
Giornata contro la violenza sulle donne: il programma a Terlizzi Giornata contro la violenza sulle donne: il programma a Terlizzi Questo sabato, 25 novembre flash mob, panchina rossa ed evento al Mat
"Non basta dire basta!": due convegni contro la violenza sui minori e sulle donne "Non basta dire basta!": due convegni contro la violenza sui minori e sulle donne Gli eventi si svolgeranno oggi pomeriggio in pinacoteca e nella parrocchia di San Gioacchino
Violenza sulle donne, il programma completo a Terlizzi Violenza sulle donne, il programma completo a Terlizzi Eventi dal 18 novembre al 5 dicembre
Violenza sulle donne: due serate alla parrocchia di San Gioacchino Violenza sulle donne: due serate alla parrocchia di San Gioacchino Gli eventi si svolgeranno il 18 e il 22 novembre
Borgo di Sovereto :"Riflessione sul femminicidio" Borgo di Sovereto :"Riflessione sul femminicidio" L'incontro a partire dalle ore 18:30 nei giardini di villa Lamparelli
Incontro di preghiera a San Gioacchino per invocare la pace Incontro di preghiera a San Gioacchino per invocare la pace Appuntamento sabato 18 marzo alle ore 20
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.