La raccolta dei rifiuti a Terlizzi
La raccolta dei rifiuti a Terlizzi
Politica

Concorso SANB, La Corrente Terlizzi chiede trasparenza massima

Saranno assunte 79 unità da impiegare a tempo indeterminato

Come preannunciato nelle scorse settimane dalla nostra testata, la SANB (Società Ambientale Nord Barese), che gestisce la raccolta dei rifiuti e la nettezza urbana a Terlizzi, Corato, Ruvo di Puglia, Bitonto e Molfetta ha pubblicato un avviso di selezione per l'assunzione di 79 unità da impiegare a tempo indeterminato nella raccolta, spazzamento e smaltimento dei rifiuti ed in mansioni affini.

Sul tema è intervenuto il movimento civico La Corrente di Terlizzi che ha chiesto a gran voce trasparenza.
«Da quello che leggiamo nel Bando - scrive il gruppo di sinistra - le selezioni si terranno attraverso una prova pratica ed orale (ed una preselettiva qualora dovessero presentarsi più di 600 candidature) e sarà data precedenza a coloro che abbiano già maturato esperienza nel settore: su 13 punti complessivi di giudizio infatti, 10 derivano dall'aver svolto le medesime mansioni nei 5 anni precedenti alla pubblicazione del bando con contratti a tempo determinato o con contratto di somministrazione. Come detto, le prove saranno pratica e orale».

Secondo La Corrente «manca dunque una prova che possa avere un riscontro oggettivo, come sarebbe una prova scritta, con il rischio (ovviamente il condizionale è d'obbligo) di una valutazione arbitraria, rimessa alla esclusiva discrezionalità della Commissione esaminatrice.
Ricordiamoci che la SANB S.p.A.
- evidenziano - è una società pubblica partecipata, ovvero è di proprietà dei 5 comuni dell'Aro BA/1 (Corato-Ruvo-Terlizzi-Molfetta-Bitonto) e da questi riceve incarichi per affidamento diretto, dunque è tenuta a rispettare quei criteri di "trasparenza, pubblicità e imparzialità" previsti dal decreto legislativo 175/2016».

Il gruppo che ha in Giuseppe Volpe il suo rappresentante nella massima assise cittadina, rimarca poi che vi sarebbe un'anomalia.

«L'ASIPU, di cui la SANB è un' "evoluzione", in passato ha fatto largo uso di lavoro somministrato, in cui la relazione tra l'azienda e il lavoratore è mediata da un'agenzia interinale - si legge ancora nella nota -. Nel bando in questione, come detto, vien data la precedenza a coloro che hanno svolto lavori sotto questo regime legale. Il punto però è che l'utilizzo del lavoro somministrato ha creato una disparità tra i lavoratori, con riferimento ai diversi CCNL applicati rispetto, ad esempio, a chi è stato assunto con contratto a tempo determinato direttamente dalla ASIPU/SANB.
Esiste già un importante contenzioso sulla applicazione dei CCNL - evidenziano da La Corrente - che avevano determinato ingiuste disparità di retribuzione, a parità di mansioni svolte dai lavoratori, a seconda che questi fossero stati assunti tramite l'agenzia interinale (somministrati) o direttamente dalla società partecipata».

La chiusura è pressoché scontata e sottolinea la necessità di massima trasparenza: «Insomma - scrive in conclusione La Corrente -, rispetto a questa selezione, chiediamo alla SANB un cambio di rotta ed esigiamo a gran voce il rispetto dei criteri di "trasparenza, pubblicità e imparzialità, oltre che dei criteri oggettivi di valutazione" previsti dalla normativa».
  • sanb
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
Elezioni 2022, La Corrente chiede un cambio autentico per Terlizzi Elezioni 2022, La Corrente chiede un cambio autentico per Terlizzi Una nota per spiegare la posizione del movimento civico
Contatori gas nel centro storico, La Corrente Terlizzi protocolla mozione consiliare Contatori gas nel centro storico, La Corrente Terlizzi protocolla mozione consiliare Sotto la lente d'ingrandimento la mancanza di un provvedimento che disciplini l'alloggiamento
Concorso S.A.N.B.: quasi 5mila le domande presentate Concorso S.A.N.B.: quasi 5mila le domande presentate Conclusa la procedura per partecipare alla selezione per 79 operatori ecologici
La SANB assume 79 nuovi netturbini La SANB assume 79 nuovi netturbini Le informazioni utili per far domanda
Rimborso libri di testo per 90 famiglie di Terlizzi Rimborso libri di testo per 90 famiglie di Terlizzi La Corrente esulta: «Pensiamo la politica debba svolgere funzione pedagogica»
La SANB SpA risponde a Michele Grassi La SANB SpA risponde a Michele Grassi Una nota della società che gestisce il servizio rifiuti a Terlizzi per chiarire alcuni aspetti
Erbacce per strada a Terlizzi. Grassi ironico: «Mandiamo le capre a brucare» Erbacce per strada a Terlizzi. Grassi ironico: «Mandiamo le capre a brucare» La fotodenuncia del consigliere del Partito Democratico che accende i riflettori anche sul servizio di spazzamento
Eutanasia legale, La Corrente Terlizzi stasera in piazza Eutanasia legale, La Corrente Terlizzi stasera in piazza Raccolte già 400 firme
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.