Gruppo - Città Civile
Gruppo - Città Civile
Politica

Città Civile: nell'Amministrazione comunale «immunità al senso di responsabilità»

Forti le critiche del movimento civico a seguito della sfiducia dei due Assessori

Elezioni Regionali 2020
«Immunità al senso di responsabilità». È così che Città Civile qualifica lo scenario politico all'interno dell'amministrazione comunale, a seguito del consiglio comunale dello scorso 4 giugno, in cui ben due assessori sono stati sfiduciati.

Nei confronti di Laura Chiapparino, Assessore all'Urbanistica, e Fedele Dimitrio, Assessore all'Agricoltura, è stata infatti mossa un'apposita mozione di sfiducia con uno specifico atto del Consiglio comunale, votato dai soli Consiglieri di opposizione ma con «il contributo decisivo di alcuni Consiglieri di maggioranza» che hanno espresso la loro protesta abbandonando l'aula consiliare, manifestando così il proprio dissenso sull'operato del Sindaco Ninni Gemmato.

Il movimento civico, però, esterna le sue perplessità, sottolineando come nessuna spaccatura abbia creato la condotta di parte della maggioranza, in palese contrasto con il primo cittadino.

«Consentire di fatto che il Consiglio sfiduciasse gli Assessori è un atto che in un contesto dove la politica è "una cosa seria" sarebbe stato molto grave. Come se quei Consiglieri di maggioranza si fossero astenuti sulla mozione di sfiducia delle opposizioni», si legge nella nota social di Città Civile. «In un altro momento storico sarebbe stato inaccettabile - è la presa di posizione netta -. Avrebbe aperto una crisi politica in seno al centrodestra drammatica. Ed invece non è successo niente», la conclusione amara del movimento civico.
  • Città Civile
Altri contenuti a tema
Regionali, Città Civile appoggia Italia in Comune Regionali, Città Civile appoggia Italia in Comune La nota stampa che ufficializza la posizione del movimento civico
Silenzio per le campane della Torre Normanna: Città Civile chiede spiegazioni Silenzio per le campane della Torre Normanna: Città Civile chiede spiegazioni Il consigliere comunale Vito D'Amato ha presentato un'interrogazione
Rogo in contrada Gurgo: Città Civile sollecita la politica a fare di più Rogo in contrada Gurgo: Città Civile sollecita la politica a fare di più Dal movimento civico: «Deve metterci la faccia e combattere queste azioni»
Roghi tossici: ci sarà una Commissione d'inchiesta. Soddisfatta Città Civile Roghi tossici: ci sarà una Commissione d'inchiesta. Soddisfatta Città Civile Ma dal movimento civico anche alcune richieste per fare davvero chiarezza
Daniela Zappatore al Sindaco: «Lei governa la città da solo» Daniela Zappatore al Sindaco: «Lei governa la città da solo» Un duro post Facebook della coordinatrice di Città Civile riavvolge il nastro e torna sull'ultimo Consiglio comunale e sulle sue conseguenze a livello politico
Festival per la Legalità 2020: a luglio la nona edizione Festival per la Legalità 2020: a luglio la nona edizione Nelle prossime settimane sarà comunicato il programma completo
Roghi tossici: Città Civile chiede una commissione d'inchiesta Roghi tossici: Città Civile chiede una commissione d'inchiesta Se ne discuterà nel prossimo Consiglio comunale
17.000 euro per la cartellonistica: Città Civile contesta le scelte dell'Amministrazione comunale 17.000 euro per la cartellonistica: Città Civile contesta le scelte dell'Amministrazione comunale Dal movimento di opposizione tanti interrogativi sull'operato della Giunta
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.