Podcaster
Podcaster
Chiesa locale

Caroselli, podcast e reel. Laboratorio di tecniche pastorali organizzato dalla diocesi

Appuntamento a Molfetta il 26 ed il 27 maggio

Negli ultimi anni, l'evoluzione tecnologica ha portato cambiamenti significativi nella comunicazione, anche all'interno delle Chiesa, in modo particolare nelle comunità parrocchiali. I nuovi strumenti digitali, come i caroselli, i podcast e i reel, possono essere utilizzati dagli animatori della comunicazione per veicolare messaggi e creare contenuti accattivanti e coinvolgenti per il pubblico.

Al fine di far conoscere e imparare le tecniche più innovative per comunicare e diffondere il messaggio evangelico, l'Ufficio per le Comunicazioni Sociali della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi invita i sacerdoti, gli animatori della cultura e della comunicazione e quanti si occupano a vario titolo dei media diocesani, parrocchiali e degli istituti religiosi e operano nel settore della comunicazione a partecipare al laboratorio di tecniche pastorali che si terrà venerdì 26 e sabato 27 maggio, dalle ore 16 alle ore 19, presso il seminario diocesano di Molfetta.

Durante il laboratorio, gli animatori impareranno a utilizzare strumenti digitali come caroselli, podcast e reel per creare contenuti coinvolgenti e di qualità. Grazie a questi strumenti, i partecipanti acquisiranno tecniche pastorali versatili per ogni argomento e da poter impiegare nella catechesi, nella formazione o nella sensibilizzazione su tematiche sociali.

Il laboratorio condotto da don Domenico Bruno, sacerdote e podcaster e da Luciana Impera, docente e storyteller sarà diviso in sessioni teoriche e pratiche. Si avrà la possibilità di apprendere le nozioni di base sulla creazione di contenuti e di metterle subito in pratica. Non mancherà l'opportunità di confronto con altri partecipanti con scambio idee e consigli per migliorare la comunicazione.

Si tratta di un'opportunità per acquisire nuove competenze e di migliorare la capacità di comunicazione. Per partecipare, è necessario registrarsi entro il 23 Maggio compilando il modulo di registrazione online sul sito web della diocesi.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
50ª Settimana Sociale dei Cattolici, delegazione diocesana presente 50ª Settimana Sociale dei Cattolici, delegazione diocesana presente Con Monsignor Domenico Cornacchia ci sono Silvia Bonsi, don Vito Bufi e Tommaso Parisi
Festa in Diocesi: è il 48° anniversario dell'ordinazione di Mons. Cornacchia Festa in Diocesi: è il 48° anniversario dell'ordinazione di Mons. Cornacchia Gli auguri alla guida spirituale delle quattro comunità
Parte in diocesi il percorso "Alla scuola della pace" Parte in diocesi il percorso "Alla scuola della pace" Il programma completo. Si inizia il 12 aprile
Stasera la Messa Crismale diocesana Stasera la Messa Crismale diocesana Tutto il clero terlizzese sarà impegnato a Molfetta per la celebrazione del Mercoledì Santo
Morto il padre di don Pietro Rubini, funerali a Terlizzi Morto il padre di don Pietro Rubini, funerali a Terlizzi Il cordoglio della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
Attivo il canale Whatsapp della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi Attivo il canale Whatsapp della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi Si tratta di uno strumento rapido ed efficiente per comunicare con i fedeli
La diocesi s'interroga sull'unità dei cristiani La diocesi s'interroga sull'unità dei cristiani Tre giornate di confronto e preghiera con esponenti di altre confessioni
Don Vincenzo Turturro sarà Nunzio Apostolico in Paraguay e Arcivescovo di Ravello Don Vincenzo Turturro sarà Nunzio Apostolico in Paraguay e Arcivescovo di Ravello L'annuncio di Monsignor Domenico Cornacchia
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.