Spesa
Spesa
Enti locali

Buoni spesa, ecco come riceverli ed a quanto ammontano

Pubblicato sull'Albo Pretorio del Comune di Terlizzi il disciplinare

Il Comune di Terlizzi ha da poco pubblicato sull'Albo Pretorio il disciplinare per la richiesta dei buoni spesa come contributo alimentare legato all'emergenza per il Coronavirus.

Il disciplinare specifica che:
«a) per "generi di prima necessità" prodotti alimentari, farmaci e parafarmaceutici, con esclusione di prodotti per maquillage e cosmetici, prodotti per igiene personale - ivi compresi pannolini, pannoloni, assorbenti – prodotti per igiene e pulizia di ambienti domestici;

b) per "soggetti beneficiari", persone fisiche in possesso dei requisiti di cui all'art. 3 del presente disciplinare;
c) per "buono spesa,", anche in forma dematerializzata, titolo spendibile in esercizi commerciali nel Comune di Terlizzi aderenti all'iniziativa (pubblicati sul sito internet comunale);
d) per "servizi sociali" l'Ufficio competente ad istruire la presente procedura».

IMPORTO

Il buono spesa è di fatto un beneficio "una tantum" ed il suo importo è determinato nel seguente modo:

1 componente
100,00 €

2 componenti
200,00 €

3 componenti
300,00 €

4 componenti
400,00 €

5 componenti o più
500,00 €

Nel disciplinare è altresì specificatio che: «I nuclei familiari con minori 0-3 beneficeranno di ulteriori € 50,00 per minore nella fascia di età indicata.I percettori di sostegno economico pubblico di ogni natura ammessi al beneficio percepiranno l'importo previsto decurtato dalla somma mensile già percepito come sostegno».
Il titolo di spesa potrà essere utilizzato solo ed esclusivamente presso gli esercizi commerciali presenti nell'elenco pubblicato sul sito del comune di Terlizzi che hanno manifestato l'interesse.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA

Possono presentare istanza di ammissione all'erogazione di un buono spesa, anche in forma dematerializzata, soggetti singoli e nuclei familiari in gravi difficoltà economiche, come specificato nel relativo disciplinare, residenti nel Comune di Terlizzi prima dell'inizio dell'emergenza covid-19, precisamente già residenti alla data dell'8 marzo 2020.

COME PRESENTARE LA DOMANDA ED I TERMINI

Gli interessati dovranno presentare domanda preferibilmente a mezzo posta elettronica all'indirizzo: servizisociali@comune.terlizzi.ba.it oppure a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo@pec.comune.terlizzi.ba.it Solo in caso di indisponibilità dei suddetti strumenti, la domanda può essere presentata all'ufficio Servizi Sociali dell'ente, previo appuntamento ai seguenti numeri telefonici: 0803542085- 0803542088.
I soggetti interessati dovranno quindi presentare, entro il 10 aprile 2020, un'autodichiarazione ai sensi del DPR 445/2000 comprovante la condizione di indigenza, nonché la percezione di altri eventuali sussidi utilizzando lo schema allegato.
A controllare il tutto ci saranno gli Uffici comunali dell'Area Servizi Sociali ed in caso di dichiarazioni mendaci, il Comune di Terlizzi si riserva di denunciare i trasgressori all'autorità giudiziaria.

ESCLUSIONI

Sono esclusi dall'erogazione dei buoni i nuclei familiari percettori di reddito/pensione di cittadinanza o qualsiasi forma di sostegno pubblico di importo mensile superiore ad € 500,00 (cinquecento/00)/mese e quelli che beneficiano di altri istituti previdenziali da cui possono trarre sostentamento (come ad es. cassa integrazione ordinaria e in deroga, stipendi, Naspi, pensioni, pensioni sociali, pensione di inabilità, reddito di cittadinanza, contributi connessi a progetti personalizzati di intervento, altre indennità speciali connesse all'emergenza coronavirus ecc.) alla data dell'08/03/2020. Sono altresì esclusi i titolari di un patrimonio mobiliare (conti correnti e/o depositi esigibili) con saldo complessivo alla data della pubblicazione dell'Avviso Pubblico superiore ad € 3.000,00 per soggetti singoli, superiore ad € 6.000,00 per nuclei familiari. In presenza di più titolarità di conti correnti nello stesso nucleo famigliare si dovrà considerare la somma dei saldi di ogni conto.

Per ogni ulteriore informazione, gli interessati potranno contattare gli Uffici comunali esclusivamente dalle ore 09.00 alle ore 12.00 ai numeri: 0803542085-0803542088 o via email all'indirizzo: servizisociali@comune.terlizzi.ba.it .

Negli allegati di questo articolo troverete l'intero disciplinare ed in coda il modello per la domanda.












Domanda buoni spesaDocumento di Microsoft Word
  • comune di terlizzi
  • Buoni spesa
Altri contenuti a tema
"Buono amico", basta un "clic" per conoscere la lista degli esercizi aderenti "Buono amico", basta un "clic" per conoscere la lista degli esercizi aderenti Ecco cosa c'è da sapere
Consegna carni al Comune, «nessun dipendente azienda giunto a Terlizzi contagiato» Consegna carni al Comune, «nessun dipendente azienda giunto a Terlizzi contagiato» Le opposizioni hanno chiesto chiarezza sulla vicenda dell'11 aprile scorso
Solidarietà e polemiche, Gemmato replica alle opposizioni Solidarietà e polemiche, Gemmato replica alle opposizioni Il Sindaco ai cittadini: «Vi sembra normale che in un contesto di emergenza sociale si debba sottrarre tempo e lavoro alla macchina amministrativa per giustificare una misura di solidarietà alimentare?»
Sospesa ordinanza su bisogni fisiologici degli animali domestici Sospesa ordinanza su bisogni fisiologici degli animali domestici Gemmato aveva incontrato Filomena Urbano dell'Anpana
Coronavirus, in moto la macchina della solidarietà del Comune. Le FOTO Coronavirus, in moto la macchina della solidarietà del Comune. Le FOTO Distribuiti dalle Associazioni di volontariato beni alimentari a 250 famiglie in difficoltà
«Pasqua e Pasquetta blindate». Vietata la circolazione di auto, moto e biciclette «Pasqua e Pasquetta blindate». Vietata la circolazione di auto, moto e biciclette L'ordinanza firmata dal Sindaco Gemmato entrerà in vigore a mezzanotte
Il Gruppo Maiora dona 300 voucher per spesa alla città di Terlizzi Il Gruppo Maiora dona 300 voucher per spesa alla città di Terlizzi Serviranno per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità
"Buono amico", come aderire se si ha un'attività commerciale "Buono amico", come aderire se si ha un'attività commerciale Tutte le indicazione fornite dal Comune di Terlizzi
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.