aron
aron
Vita di città

Aron, il cagnolino in divisa adottato dai vigili di Terlizzi

Un cucciolo di pastore tedesco accudito nella sede della polizia municipale



Nome: Aron. Razza: pastore tedesco. Segni particolari: tenerissimo.
Aron è la nuova mascotte della polizia municipale di Terlizzi, un cucciolo di pochissimi mesi adottato dagli agenti della città.

Tra il cagnolino e la divisa è stato amore a prima vista. L'incredibile storia di Aron inizia infatti a metà marzo durante un giro di perlustrazione effettuato dal comandante Michele Lorusso e dal maresciallo Nicola Gadaleta. I due sono a colloquio con il titolare di un magazzino dedicato a deposito: stanno dando alcune informazioni quando all'improvviso sbuca un cucciolo appena nato. Vi presento "Maresciallo" dice il titolare dell'azienda ai due uomini in divisa, sottolineando il curioso nome scelto per il cagnolino. "Maresciallo" è il cucciolo sopravvissuto, l'altro (un cucciolo femmina) è morto subito dopo il parto.

Chissà, forse sarà stato anche per quel suo nomignolo così insolito che "Maresciallo" si affeziona subito ai due ospiti in divisa. Scortato da mamma e papà (altri due bellissimi pastori tedeschi presenti nell'area-deposito) si avvicina subito al comandante e all'altro maresciallo (quello vero) della polizia municipale. Prende confidenza, si avvinghia ai pantaloni, mordicchia le scarpe, pretende coccole.

Ed è subito feeling. Gli agenti dopo le feste s'innamorarono del cagnolino e si fanno strappare la promessa di adozione. In quell'azienda ce ne sono già due di pastori tedeschi, sarebbe difficile gestirne un terzo. Meglio affidarlo a mani sicure. Ed è così che Maresciallo-Aron diventa la mascotte del comando.

Terminato lo svezzamento del cagnolino, Mario (il proprietario dei cani) si presenta in via Genova per consegnare il nuovo "agente a quattro zampe" al quale viene dato un nuovo nome, Aron, appunto. Di lui si prendono cura, fuori dal servizio, l'agente Giuseppe Bonanno e altri colleghi. Cure che si aggiungono a quelle esperte della veterinaria Giusy Sarcina.

Aron ha tutta l'aria di chi gradisce la nuova casa e i suoi nuovi compagni di avventura. E a giudicare dalle foto pare stia pensando di fare carriera: da qualche giorno sta già imparando ad usare la paletta dell'alt.

  • polizia municipale
  • terlizi
  • cane
Altri contenuti a tema
Ritrovata l'auto dell'anziano in cerca del suo cane, ma dell'animale nessuna traccia Ritrovata l'auto dell'anziano in cerca del suo cane, ma dell'animale nessuna traccia Il ladro l'ha fatta ritrovare insieme al cane, che però si è allontanato prima dell'arrivo delle Forze dell'Ordine
Rubano l'auto col cane all'interno, in lacrime l'anziano proprietario: «Riportatemelo era un figlio» Rubano l'auto col cane all'interno, in lacrime l'anziano proprietario: «Riportatemelo era un figlio» Il furto in un fondo nei pressi di Terlizzi. I ladri fuggiti su via Mariotto
Fiamme nella notte al bagno pubblico di largo Torino - LE FOTO Fiamme nella notte al bagno pubblico di largo Torino - LE FOTO Probabile si sia trattato di atto vandalico
Approvato il bilancio di previsione, ora il Comune può assumere Approvato il bilancio di previsione, ora il Comune può assumere Nelle prossime settimane via libera a due vigili a tempo indeterminato in mobilità
Polizia unica tra Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo Polizia unica tra Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo Il progetto entra nella seconda fase
Un pastore tedesco ritrovato in zona industriale, storia a lieto fine Un pastore tedesco ritrovato in zona industriale, storia a lieto fine Le guardie giurate hanno riconosciuto l'animale di proprietà di un cliente
4 Il sindaco Gemmato: «Rinforzeremo l'organico della Polizia municipale» Il sindaco Gemmato: «Rinforzeremo l'organico della Polizia municipale» Il primo cittadino replica alle accuse del Partito Democratico sulla vicenda delle procedure di mobilità
3 Emergenza vigili urbani, il Partito Democratico all'attacco Emergenza vigili urbani, il Partito Democratico all'attacco Cinque agenti hanno terminato il servizio, ma l'organico non è stato rimpinguato
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.