IMG
IMG
Cronaca

Terlizzi in zona rossa tra divieti e qualche trasgressione (FOTO)

I nostri scatti per raccontarvi un Natale diverso

Ad inizio 2020 vedendo il calendario ci si pregustava il così detto 'Natalone', con domenica 27 che prolungava le festività del Santo Natale ancora di una giornata. Poi la pandemia e le sue restrizioni hanno costretto tutti noi a rivedere i programmi ed a restare in casa. C'è chi l'ha visto come una imposizione dura da digerire, c'è chi invece ha approfittato per stare ancor di più con gli affetti più stretti.

Noi abbiamo voluto documentare tutto, consci del nostro dovere di cronisti.

Il nostro racconto parte dal 24 sera, con la Vigilia di Natale, durante la quale in tanti hanno approfittato per fare spese, ma in alcuni casi si è contravvenuto al divieto di assembramento e purtroppo non sono mancate scene simili nemmeno in uscita da alcune celebrazioni.

La mattina di Natale, invece, ha visto poca gente per strada, così come avrebbe dovuto essere, ed ancora qualche trasgressione. Mentre nella serata del 25 dicembre la pioggia l'ha fatta da padrona, invogliando i terlizzesi a restare in casa. Un canovaccio in fondo non troppo diverso da quello degli altri anni, quando il richiamo del tepore e qualche gioco da tavola catturavano l'attenzione di moltissimi.

A Santo Stefano e poi domenica 27 dicembre, la pioggia si è fatta insistente, col termometro giù sino a 7° e restare tra le mura domestiche è sembrata l'unica scelta possibile. Ancora una volta qualcuno si è visto per strada a sera, mentre si recava nelle nostre chiese per il Santo Rosario e per la Santa Messa vespertina dell'ultima domenica di questo 2020. Una anno disgraziatissimo di cui restano da raccontare solo le ultimissime pagine, con la speranza viva che questo nostro resoconto vada in archivio e sia ricordato come una situazione storicamente unica.

Sotto il nostro scritto, una gallery che racconta le giornate tra il 24 ed il 27.
33 fotoVigila, Natale, Santo Stefano e domenica 27 in zona rossa
IMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMGIMG
  • Coronavirus Terlizzi
  • Zona rossa
Altri contenuti a tema
Sars CoV2, risale la percentuale di positivi su tamponi effettuati in Puglia Sars CoV2, risale la percentuale di positivi su tamponi effettuati in Puglia Ieri registrati altri 27 morti e 1245 guariti. A Terlizzi sono 130 i contagiati attuali
Diminuisce ancora il numero degli attualmente positivi a Terlizzi Diminuisce ancora il numero degli attualmente positivi a Terlizzi Tutti i dati forniti dal Comune
Coronavirus: scende il numero dei ricoverati in Puglia. Ieri registrati altri 32 morti Coronavirus: scende il numero dei ricoverati in Puglia. Ieri registrati altri 32 morti Superati i 105mila guariti. A Terlizzi sono 172 i positivi
Scende ancora il numero degli attualmente positivi al Coronavirus in Puglia Scende ancora il numero degli attualmente positivi al Coronavirus in Puglia Nelle ultime ore registrati 17 decessi e 829 guarigioni
Coronavirus, il 10,7% dei tamponi effettuati in Puglia nelle ultime ore ha dato esito positivo Coronavirus, il 10,7% dei tamponi effettuati in Puglia nelle ultime ore ha dato esito positivo I decessi nella giornata di ieri sono stati 6, mentre si contano 638 guarigioni. A Terlizzi sono 172 i contagiati attuali
A Terlizzi 172 attualmente positivi: è il dato più basso da fine novembre A Terlizzi 172 attualmente positivi: è il dato più basso da fine novembre Ci sono 68 persone in quarantena fiduciaria
Coronavirus: 37 vittime in Puglia nelle ultime ore. Ma ci sono anche oltre tremila guariti Coronavirus: 37 vittime in Puglia nelle ultime ore. Ma ci sono anche oltre tremila guariti Sono stati 844 i nuovi contagi registrati in regione. Dati terlizzesi fermi
Quasi 52mila persone positive al Covid-19 nel barese da inizio emergenza sanitaria Quasi 52mila persone positive al Covid-19 nel barese da inizio emergenza sanitaria Ieri sono stati registrati 17 decessi e più di duemila guarigioni
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.